HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

9 gennaio 1900, nasce la Lazio

09.01.2018 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 4179 volte
9 gennaio 1900, nasce la Lazio

Il 9 gennaio 1900 in Piazza della Libertà, a Roma, un gruppo di nove ragazzi, guidati dal bersagliere Luigi Bigiarelli, decisero di fondare una società sportiva: nasce così la Società Podistica Lazio. La scelta del nome fu dettata da due ragioni principali: l'idea originale di chiamarla Società Podistica Romana fu accantonata per evitare problemi di omonimia con un'altra società, nata dieci anni prima, chiamata Società Ginnastica Roma. Altro motivo fu dettato dalla volontà di Bigiarelli di scegliere un nome che andasse oltre i confini di Roma pur comprendendola. In onore della Grecia olimpica e dei valori fondamentali dello sport da essa trasmessi vennero scelti come colori sociali il bianco e il celeste. Come simbolo viene scelta l'aquila, simbolo delle legioni romane. L'inizio dell'attività calcistica della Lazio inizierà un anno dopo grazie a Bruto Seghettini, già socio e calciatore del Racing Club Parigi: fu lui a spiegare le regole del nuovo sport nato in Inghilterra e che in Francia stava diventando popolare.

Gc Auronzo di Cadore (Bl) 25/07/2012 - amichevole / Lazio-Siena nella foto: Olimpia © foto di Giuseppe Celeste/Image Sport


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Finalmente Santander. Ora non è più un oggetto misterioso E' presto per trarre giudizi definitivi. Per dire se i sei milioni di euro pagati in estate sono stati ben spesi. E se far firmare a Federico Santander un quadriennale da un milione netto a stagione sia stata una mossa giusta. Siamo a fine settembre e l'autunno è appena entrato dalla...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy