HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Accadde Oggi...

9 settembre 1989, dopo 119 partite cadono gli invincibili dello Steaua

09.09.2018 04:00 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 9966 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il 9 settembre 1989 lo Steaua Bucarest, all'epoca una delle squadre più forti al mondo, pone fine a un record incredibile, perdendo per la prima volta in ambito nazionale dopo 119 partite, 104 delle quali di campionato. I campioni d'Europa del 1986 infatti avevano chiuso ben tre tornei consecutivi da imbattuti. A far cadere il primato ci pensano gli acerrimi rivali della Dinamo, che vincono per 3-0. Tale striscia positiva è ancora adesso di gran lunga la migliore di tutta Europa. Per rendere l'idea della grandezza dell'impresa basti pensare che la squadra che si è avvicinata di più allo Steaua è il Lincoln (Gibilterra), che dal 2009 al 2014 è rimasto imbattuto per 88 incontri. In Italia il record appartiene al Milan, con 58 partite senza sconfitte (considerando solo il campionato) dal 1991 al 1993.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Il livello della Serie A è in crescita, ma lo Scudetto è un'altra storia. In B e in C il caos va avanti e c'è un colpevole: non si può riformare il calcio cambiando le norme in corsa Il gioco corale della Sampdoria orchestrato da Marco Giampaolo. La nuova Fiorentina, giovane, ricca di talento e con un tridente offensivo già forte, ma potenzialmente devastante. Il calcio rapido e verticale del Sassuolo di Roberto De Zerbi, e la personalità del leader del Cagliari...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy