Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / alessandria / Prima Pagina
Livorno-Alessandria 0-1, le pagelle dei grigi di LongoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
giovedì 04 marzo 2021 18:00Prima Pagina
di Redazione GrigiOnLine
per Grigionline.com

Livorno-Alessandria 0-1, le pagelle dei grigi di Longo

Come nel turno scorso, e come nella gara d’andata, l’Alessandria conquista tre punti  grazie ad un rigore(leggi anche Livorno-Alessandria 0-1, grigi è ancora un penalty a regalare il successo). Queste le nostre pagelle.

Pisseri 6: oggettivamente poco impegnato, disbriga con l’ordinaria amministrazione senza patemi.

Prestia 6,5: brillante e deciso, mette in mostra buon senso della posizione e chiusure importanti sfruttando le proprie doti fisiche.

Cosenza 6,5: rientra dal 1’ minuto e si disimpegna con autorità ed esperienza. Riesce anche a non abusare troppo del rilancio lungo (dal 78’ Di Gennaro 6: inizialmente in panchina, non si fa tradire dall’emozione quando è il suo turno).

Sini 6: trova subito l’intesa con Cosenza, sbarra la strada agli avversari anche con efficaci diagonali (dal 78’ Gazzi 6,5: pochi minuti, ma molto significativi per l’esemplare intensità e determinazione che riesce a mettere in campo).

Parodi 6: prevalentemente in proposizione offensiva, si cimenta in diverse soluzioni ma non impensierisce mai davvero il portiere avversario. Attento nei rari ripiegamenti.

Casarini 6: comincia piuttosto ispirato riesce a mantenere un buon rendimento anche con il passare dei minuti.

Giorno 5,5: ordinato ma nulla di più. Quasi mai illuminato nel proporre la giocata, talvolta anche sconfitto nei duelli a centrocampo (dal 66’ Bruccini 6: cambia un paio di posizioni sul campo nella trentina di minuti nei quali è chiamato in causa, comunque riesce ad adattarsi).

Chiarello 6: riportato nel ruolo di mezzala, in apertura è tra i più convincenti. Poi tenta di sopperire alla fatica con l’impegno, pur senza ottenere cose strabilianti (dal 66’ Di Quinzio 6: qualche buona iniziativa nel tentativo di fare breccia in una difesa avversaria sempre meno lucida).

Celia 6: qualche passo avanti alla ricerca della migliore condizione, nonostante brillantezza e lucidità siano ancora abbozzate.

Corazza 6: come Chiarello è piuttosto attivo nella fase iniziale del match, ma non riesce mai a rendersi pericoloso. Merita la sufficienza perchè non è tutta colpa sua… (dal 66’ Arrighini 6,5: nell’azione che decide l’incontro sfugge a Sosa che lo atterra, stavolta il rigore sembra proprio esserci tutto).

Eusepi 6: la freddezza nuovamente dimostrata dal dischetto gli permette di raggiungere la sufficienza al termine di una prova piuttosto pasticciata, sebbene combattuta con il giusto spirito.

All. M. Longo 6: altri tre punti e porta inviolata per la terza gara consecutiva, di per sé, rappresentano un sufficiente risultato. Restano da fare parecchi passi avanti, invece, per quanto riguarda la pulizia del gioco e la costruzione nella trequarti avversaria, zona del campo nella quale le idee continuano a sembrare carenti.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000