Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / alessandria / L'Avversario
Pordenone, Bruno Tedino: “I ragazzi vogliono lottare per la salvezza”TUTTOmercatoWEB.com
Bruno Tedino
© foto di Ufficio Stampa Pordenone Calcio
mercoledì 1 dicembre 2021, 11:30L'Avversario
di Redazione GrigiOnLine
per Grigionline.com

Pordenone, Bruno Tedino: “I ragazzi vogliono lottare per la salvezza”

Prima vittoria stagionale per il Pordenone che si è imposto per 2-0 nello scontro-salvezza con l’Alessandria. Bruno Tedino, tecnico neroverde, in conferenza stampa dopo l’incontro non ha nascosto la propria soddisfazione per il risultato. 

Siamo contentissimi, è un giusto premio per quanto hanno fatto i ragazzi finora e non solo con me. Da quando sono qui non ho mai visto sbagliare un allenamento. La rincorsa è molto complicata e siamo partiti dal lavoro ed ora stiamo raccogliendo dei punti che ci permettono di riaffacciarci in classifica, anche se restano le difficoltà. C’è ancora qualcosa da sistemare, ma vedere la squadra che gioisce tutta insieme ai gol, vedere gli sguardi di complicità che hanno tra di loro e vedere, soprattutto, le prestazioni, mi convince ancora di più del fatto che ci si può provare”.

Pordenone migliore nella ripresa. “C’era un po’ di tensione nel primo tempo, soprattutto nel primo quarto d’ora. Le gambe non giravano e li avevo visti in difficoltà anche nel riscaldamento. Il gruppo si sta formando, ascolta, è umile e non molla neanche dopo le difficoltà. Come per esempio a Brescia, dove avevamo fatto una grandissima partita raccogliendo zero punti. I ragazzi hanno voglia di lottare per la salvezza, anche se sarà molto difficile. Ora ci godremo questo successo per mezzoretta poi cominceremo a rivolgere la testa ad una trasferta molto delicata a Benevento. Molto importante aver vinto oggi e, per la prima volta, non aver preso gol. Abbiamo subito solo nel primo quarto d’ora, quando l’Alessandria ha avuto un paio di occasioni molto importanti. Poi la squadra ha trovato le giuste distanze ed è riuscita a vincere meritatamente. Perisan? Mi date l’organizzazione per ringraziarlo per il ragazzo e per il portiere che è oltre che per la sua famiglia (il fratello del giocatore è prematuramente scomparso di recente, n.d.r.) che ha la scorza dura, degna delle persone friulane. Folorunsho? Per me non è una sorpresa, lo conosco da tempo. A tutti serve un ambientamento, non solo climatico, ma anche tecnico-tattico per capirsi con la squadra”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000