HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Altre Notizie

Arezzo, Ceravolo: "Esonero Semplici? Serviva una scossa..."

27.05.2010 10:44 di Redazione TMW.   articolo letto 1724 volte
Fonte: coloreamaranto.it
© foto di Image Photo Agency

Una scelta davvero singolare.
Difficile sapere se sia mai capitato che un allenatore sia stato esonerato soltanto alla sua quarta gara consecutiva e (con molta probabilità) a pochi giorni dall'ultima gara stagionale. E' quello che è accaduto due giorni fa ad Arezzo quando Semplici è stato allontanato per far spazio al ritorno di Galderisi.
"Ho deciso così per cercare di scuotere l'ambiente e i giocatori - esordisce il dg Franco Ceravolo - Siamo quasi spacciati e a questo punto non abbiamo più nulla da perdere. Inoltre la squadra è in difficoltà, molti calciatori non sono al top, ci può stare al termine di un campionato così duro. Per questo motivo ho pensato che ci fosse bisogno di una scossa. Tengo a precisare una cosa, la squadra non ha assolutamente giocato contro Semplici. Ogni incomprensione con lui era stata chiarita al momento del suo ritorno".

Espugnare lo "Zini" con tre reti scarto è un'impresa al limite del miracoloso, ma nel calcio nulla è scontato, così come conferma il direttore:
"Dobbiamo crederci tutti insieme. Spero che il legame forte che si era creato tra Galderisi e i giocatori possa darci una mano a compiere questa impresa. Non che con Semplici ci fossero problemi di spogliatoio, ma credo che arrivati a questo punto sia bene provarle tutte. O la va o la spacca. Andremo a Cremona per fare la nostra partita e in caso di eliminazione inizieremo a pensare al prossimo anno e al programma di ringiovanimento che ho in mente. "


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Milan, sentenza UEFA: trattenuti 12 mln dai ricavi. Rosa a 21 per 2 anni La camera arbitrale dell'Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha preso la decisione sul caso AC Milan dopo la sentenza del Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS 2018/A/5808, AC Milan contro UEFA). Il TAS aveva deferito la questione alla CFCB affinché imponesse una misura...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->