HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Qual è il colpo dell'estate 2019?
  Luis Muriel all'Atalanta
  Gary Medel al Bologna
  Mario Balotelli al Brescia
  Radja Nainggolan al Cagliari
  Franck Ribery alla Fiorentina
  Lasse Schone al Genoa
  Mariusz Stepinski all'Hellas Verona
  Romelu Lukaku all'Inter
  Alexis Sanchez all'Inter
  Matthijs De Ligt alla Juventus
  Aaron Ramsey alla Juventus
  Manuel Lazzari alla Lazio
  El Khouma Babacar al Lecce
  Ante Rebic al Milan
  Hirving Lozano al Napoli
  Matteo Darmian al Parma
  Henrikh Mkhitaryan alla Roma
  Emiliano Rigoni alla Sampdoria
  Francesco Caputo al Sassuolo
  Federico Di Francesco alla SPAL
  Simone Verdi al Torino
  Ilija Nestorovski all'Udinese

La Giovane Italia
Altre Notizie

Avv. Colucci: "Le società rischiano molto"

03.06.2011 07:13 di Redazione TMW.   articolo letto 7176 volte
Fonte: radio Sportiva
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

A Radio Sportiva, l´avvocato Michele Colucci, uno dei massimi esperti di diritto sportivo nazionale e internazionale

Sul caso scommesse:
"C´è sicuramente tanta amarezza per questa notizia. Questo fenomeno è ormai all´attenzione di Fifa e Uefa, che stanno combattendo da anni contro queste piaga. Non riguarda solo l´Italia: è successo due anni fa in Germania e di recente in Belgio e Olanda. Serve cooperazione delle forze di polizia perché da sole le Federazione possono poco. Le partite truccate sono da due o tra anni in cima alle preoccupazioni della Uefa da quando, nel 2009, ci fu lo scandalo che coinvolgeva anche gli arbitri. La stessa Uefa invita le Federazioni a collaborare. Anche il sindacato dei calciatori però deve giocare la propria partita, non solo quando reclama i diritti. Inoltre di solito questi scandali vengono fuori dopo indagini della magistratura ordinaria: è venuto il tempo che all´interno della Federazione ci si doti di strumenti investigativi".
Sui reati:
"Per quanto riguarda la giustizia ordinaria, ci sono vari reati, uno dei quali è la frode. Sul fronte della giustizia sportiva c´è la violazione dell´articolo 1 del Codice di giustizia sportiva, che parla di lealtà a cui tutti devono attenersi. C´ è poi un ampio ventaglio di sanzioni, però è opportuno adesso procedere con cautela, lasciando alla magistratura il compito di accertare i fatti".
Sulle squadre implicate:
"La situazione è solo apparentemente paradossale per quanto riguarda la responsabilità oggettiva. Se un tesserato ha alterato il risultato di una partita è inevitabile il deferimento della società".
Sulla proposta di Blatter del 9+9:
"Tra i 18 giocatori della lista di ogni partita, 9 devono aver firmato un contratto nella federazione del club di appartenenza prima dei 18 anni.Questo per porre un limite all´ingresso di giocatori dal Sudamerica e incentivare i club a formare calciatori nei vivai. E´ una regola che comporta una certa discrminazione e quindi deve passare al vaglio delle norme del diritto europeo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Calendario alla mano Il dramma Juventus e il trionfo Inter, il Napoli che viaggia in scia ma da potenziale terzo incomodo. L'orgia del pregiudizio è partita, la circostanza e la conseguenza raramente vengono analizzate. Maurizio Sarri ha chiesto tempo, medicina capace di curare mali e malanni, di cucire...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510