HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Altre Notizie

Baiano: "City favorito in Premier. A Sarri sia dato un po' di tempo"

11.08.2018 00:10 di Lorenzo Marucci   articolo letto 3104 volte
© foto di Federico De Luca

Il City sarà la squadra da battere. Inizia la Premier e la formazione di Guardiola è la grande favorita, ma al tempo stesso c'è grande curiosità per ciò che potrà fare il nuovo Chelsea di Sarri. Ciccio Baiano, che in Inghilterra ha giocato nel Derby County e che è un grande appassionato del calcio inglese, ha raccontato al sito TimGate le sue sensazioni. "Mi aspetto - ha detto - che il Chelsea possa entrare tra le prime quattro. Non sarà facile perché, anche se hai a disposizione una squadra competitiva, la Premier è il campionato più interessante ma anche più difficile al mondo. Credo che un anno dovrà esser concesso a sarri per far decollare la squadra. E sarebbe giusto così. Tra l'altro il presidente si è svenato per averlo, quindi... Sul mercato dico che in effetti la squadra era già forte ma probabilmente certi acquisti mirati sarebbero serviti. Per quel che riguarda la favorita di o City perché è la squadra che gioca meglio di tutte ed è la più forte. Quest'anno comunque vedo molto bene il Liverpool, soprattutto se elimina certe distrazioni. L'anno scorso ha fatto vedere di essere un squadra un po' pazzerella, capace di portarsi sul 3-0 per poi farsi rimontare"


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

L'umiltà di CR7 e una rosa pazzesca: il buongiorno della Juve. Il bilancio del mercato: la rinascita di Milano. De Laurentiis stecca, Ancelotti no. E' stata l'estate dei grandi agenti e intermediari L'antipasto del campionato, ripartito sotto i riflettori quando forse era lecito aspettarsi una più sensibile e umana commozione da parte delle alte sfere del nostro pallone, è stato quel che ci aspettavamo. Il Chievo che alza le sue Maginot, la Juventus ancora sulle gambe, Cristiano...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy