HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Altre Notizie

Bergomi: "L'Inter ha pochi punti deboli. Milan giocherà a viso aperto"

12.10.2017 22:27 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 4226 volte
© foto di Federico De Luca

Intervistato da fcinternews.it, l’ex difensore interista Giuseppe Bergomi ha parlato così del derby di Milano: “Il derby più deludente? Quando perdemmo 2-0 ai tempi del primo Milan di Sacchi: facevamo fatica a superar la metà campo. E’ stato veramente complicato. Poi negli anni prendemmo le misure al loro gioco. Il derby lo sentivo perché c’era una rivalità forte tra i club nei quali giocavano molti italiani, quindi sicuramente il sentimento di attaccamento ai propri colori era forte. Gli episodi a cui fa riferimento non mi crearono sensi di rivalsa in alcun modo, innanzitutto perché ero molto piccolo all’epoca dei fatti, avevo 11 anni. Poi i rossoneri non mi scartarono per problemi di natura tecnica, bensì per un problema di salute: quando si scopre che un ragazzo ha i reumatismi nel sangue, una società è libera di scegliere se tenerlo oppure no. L’Inter di Spalletti? Punti particolarmente deboli non ce ne sono. Un aspetto limitativo è il gioco che è poco fluido, soprattutto quando trova squadre chiuse. Per il resto la squadra è molto solida, anche a livello mentale, e ha molte qualità. E’ strutturata bene e come ogni squadra ha ancora da migliorare, ma in nessun reparto vedo punti particolarmente deboli. Montella però giocherà a viso aperto. E’ un allenatore che ha idee e vuole imporre il proprio gioco. Entrambi i tecnici sono bravi e preparati, dunque non credo vadano a speculare su un certo tipo di tattica o di strategia. Credo che vedremo una partita aperta”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop  - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 17 luglio JUVE, NON SOLO CR7. IN ARRIVO GODIN E ZIDANE POTREBBE AFFIANCARE PARATICI. ALEX SANDRO VERSO IL PSG. ALISSON SEMPRE PIU VICINO AL LIVERPOOL MENTRE FLORENZI SEMPRE PIU GIALLOROSSO. HIGUAIN DICE SI AL MILAN, MORATA SECONDA SCELTA. ELLIOT CAMBIERA' DIRIGENZA, FASSONE E MIRABELLI AL PASSO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy