Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Bindi: "Juve non è stata vittima mafie"

Bindi: "Juve non è stata vittima mafie"
foto ANSA
© foto di ANSA
giovedì 14 dicembre 2017 17:31Altre Notizie
di Tommaso Maschio
fonte ANSA
Presidente Antimafia: "club ha sottovalutato rischio infiltrazioni"

(ANSA) - ROMA, 14 DIC - "Non poteva non destare la nostra attenzione il fatto che persino la società calcistica più importante d'Italia venisse raggiunta dall'interesse delle organizzazioni mafiose". Lo ha detto la presidente della Commissione parlamentare antimafia, Rosy Bindi, rispondendo ai giornalisti nel corso della conferenza stampa sulla relazione approvata oggi in tema di mafie e sport. "Non c'è stata una complicità consapevole - ha proseguito Bindi - ma la società non è stata vittima. C'è stata una sottovalutazione del rischio, ma questo lo abbiamo constatato nell'interlocuzione con diverse società calcistiche. Servirebbero più responsabilità e più consapevolezza, tutti i presidenti auditi hanno risposto ad alcune nostre domande: "non lo so, non lo sapevo, non era compito mio.." e questo non va bene. Quando la consapevolezza è maturata - ha aggiunto Bindi riferendosi alla Juventus - la società si è data delle regole che la potranno rendere più forte, anche se non dico immune".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Inter, in Champions si fa dura. Atalanta, la carica c’è sempre
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000