HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà il Mondiale?
  Germania
  Brasile
  Spagna
  Argentina
  Portogallo
  Francia
  Belgio
  Inghilterra
  Altro

Altre Notizie

Cafu: "Mi sarebbe piaciuto giocare nel Napoli di Sarri. Milan, spalle forti"

19.06.2017 10:11 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 8611 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Un estimatore d'eccezione per il Napoli di Maurizio Sarri. Si tratta di Cafù, ex terzino di Roma e Milan, intervistato da Il Mattino. Prima domanda, se gli sarebbe piaciuto giocare in questa squadra: "Assolutamente sì. Mi sarebbe piaciuto moltissimo: mi troverei benissimo in questo sistema votato all'attacco dove tutti i giocatori devono sapere fare bene le due fasi".

Su Mertens.
"La trovata di Sarri di metterlo a fare il falso nove è stata il punto forte di questa squadra. È uno che torna tanto, ma allo stesso tempo sa fare gol".

Sull'anti Juve.
"In realtà al momento vedo ancora la Roma come vera anti-Juve in campionato. Ci sarà solo fa vedere l'impatto che potrà avere Di Francesco. Da ex romanista, ovviamente, mi auguro che il nuovo tecnico faccia bene".

Sulla Juve dopo Cardiff.
"Non è la fine di un ciclo perché sono comunque arrivati in finale e arrivarci non è da tutti. Vuol dire che sono una bella squadra e un bel gruppo. Lavoreranno di sicuro per arrivarci di nuovo".

Sul Milan.
"Mi aspetto che possa tornare competitivo per vincere in Italia e in Europa come abbiamo fatto ai miei tempi. Hanno vissuto dei periodi un po' problematici, certo, ma restano una grande società. Anche ad altri club è capitato di attraversare momenti così, ma se hai le spalle forti ne vieni fuori alla grande".

Su Totti.
"Nella nostra vita dobbiamo prendere delle decisioni e lui ha preso la decisione di smettere di giocare. Francesco è un ragazzo intelligente e sa benissimo quello che deve fare. Se ha capito che è il momento di lasciare il calcio lo dobbiamo solo ringraziare per quello che ha fatto per il calcio italiano e mondiale. Sarà sempre un campione".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 17 giugno JUVENTUS, DARMIAN E GOLOVIN SI AVVICINANO. CANCELO CONGELATO. PARMA, SI AVVICINA SILVESTRE. UDINESE, IL PORTO SU DE PAUL. ALISSON-REAL MADRID, SI TRATTA. E IL BOLOGNA PUNTA FORTE STULAC E PINATO - La Juventus è sempre più vicina ad Aleksandr Golovin. Giuseppe Marotta ha rilanciato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy