HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Altre Notizie

Camp Nou manifesta per indipendentisti

20.000 'banderuole' mostrate dal pubblico in match Coppa del Re
12.01.2018 00:02 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 1829 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 11 GEN - A Barcellona il calcio fa di nuovo da cassa di risonanza per rivendicazioni politiche. Sugli spalti del Camp Nou dove oggi si sta giocando la sfida degli ottavi di finale di Coppa del Re tra Barcellona e Celta Vigo, sono infatti comparse dal 17' del primo tempo (poco dopo il secondo gol personale di Messi) ventimila banderuole, o mini-striscioni, di plastica gialla con la scritta "Llibertat" in nero per chiedere la liberazione dei prigionieri indipendentisti catalani tuttora detenuti. Queste 'banderuole' erano state distribuite in precedenza da un organizzazione politico-culturale che si batte "per i diritti dei catalani". Intanto in un'altra partita della Coppa nazionale, il Siviglia di Vincenzo Montella (attaccato oggi via Instagram da Diego Maradona per aver preso il posto dell'argentino Eduardo Berizzo) si è qualificato per i quarti di finale battendo per 2-1 il Cadice, team di serie B, nella gara di ritorno dell'andata, con reti di Ben Yedder e Correa. Il Siviglia aveva vinto anche all'andata, per 2-0.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie D

Primo piano

Un talento al giorno, Jerdy Schouten: nuova stellina orange L'Olanda, da sempre, è una fucina di talenti. L'ultimo nome finito sui taccuini degli scout europei è quello di Jerdy Schouten, centrocampista classe '97 di proprietà dell'Excelsior. Cresciuto nelle giovanili dell'ADO Den Haag, ha fatto il suo esordio in Eredivisie nella stagione...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->