HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Altre Notizie

Cluj, Trombetta: "Il passaggio del turno della Roma dipende da noi"

17.09.2008 15:29 di Appi .   articolo letto 5770 volte
Fonte: di Marco Visco per romanews.eu

Maurizio Trombetta, allenatore del Cluj ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss:
"E' stato fantastico battere la Roma alla mia seconda panchina con il Cluj. E' tutto fantastico, sia per me, che per la squadra, che ha dimostrato di poter stare in questa Champions ed a questi livelli. Vincere all'esordio, poi, è stato straordinario. La Roma, dopo che abbiamo ottenuto il pareggio, si è sbilanciata in avanti agevolando il nostro compito e, dopo che siamo passato in vantaggio, si è esposta ancora di più alle nostre ripartenze. Abbiamo chiuso gli spazi e in definitiva posso dire che abbiamo vinto meritatamente. Conosco il gioco di Spalletti da quando allenava l'Udinese e questo è stato per noi un vantaggio. Io in un grande club? Per il momento penso solo al Cluj, sono orgoglioso di essere in Romania e di allenare un club prestigioso".

L'allenatore della squadra romena ha commentato anche a Radio Radio la partita di ieri sera contro la Roma:
"Siamo stati accolti benissimo in Romania, con telecamere all'aeroporto e la gente per strada in città. La prima cosa che ho pensato questa mattina? La stessa che ho pensato ieri sera, cioè un grande orgoglio e una grande soddisfazione per me e per tutti i ragazzi. Si sono fatti conoscere ed era quello che volevo prima della partita, cercare di sorprendere chi non ci conosce e loro lo hanno fatto in maniera eccezionale dimostrando che questa Champions se la sono guadagnata e se la meritano. Konè era l'unico con esperienza da Champions League perché viene da Rosenborg, mentre Dubarbier lo avevo già segnalato. Ho un ottimo gruppo che è cresciuto in questi ultimi due anni anche come gruppo e squadra e come atteggiamento. La Roma?Avevo descritto la Roma ai miei ragazzi come quella dei primi 15 minuti e li ci sono state tre occasioni da gol piu' un gol in cui non riuscivamo a chiuderla perché gli lasciavamo quelle che erano gli spazi ideali per lei cioè le fasce. Quando siamo riusciti a chiudere quegli spazi e ripartire ogni volta l'abbiamo messa in grossa difficoltà. I problemi della Roma? A mio punto di vista non è un problema di condizione fisica ma di infortuni. Totti appena è entrato ha messo subito in difficoltà la mia squadra ma è ancora lontano da quello che è Totti, per cui è un aspetto di infermeria piu' che di condizione atletica. Il passaggio del turno per la Roma ormai dipende anche da noi ma rimane una squadra con un potenziale enorme, tutto sta a vedere come riesce a recuperare in questi 15 giorni prima della sfida con il Bordeaux che è decisiva. Chi leverei alla Roma? Vucinic lo strapperei ai giallorossi. Le quote di ieri?Se qualcuno avesse scommesso su di noi avrebbe vinto tanti soldi, ma sono convinto che qualcuno in Romania lo ha fatto...".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - De Jong, il Psg non ha ancora chiuso: tutti i top club pazzi di lui Tutti pazzi per Frenkie De Jong. Il centrocampista dell’Ajax è nel mirino di tutto il mondo del calcio che conta, e da più parti sembrano avere indirizzato il suo destino verso Parco dei Principi con un esborso da record programmato dal Paris Saint Germain. In realtà gli scenari sono...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->