Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Crosetti sulla Repubblica: "Spalletti autolesionista, show impietoso"

Crosetti sulla Repubblica: "Spalletti autolesionista, show impietoso"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 01 aprile 2019 13:04Altre Notizie
di Pietro Lazzerini

Maurizio Crosetti, prima firma della Repubblica, ha parlato del caso Icardi nel suo commento di oggi sulle pagine sportive del quotidiano: "Lo show impietoso di Spalletti alla fine dimostra che l'Inter è una strana famiglia innaturale, con figlioli un po' degeneri e un padre severissimo, forse geloso dei medesimi: appena uno di loro alza la cresta, lo chiude nello sgabuzzino. L'esilio di Icardi è ormai senza ritorno, ai limiti però dell'autolesionismo: va contro il club. Spalletti continua a trattare il suo centravanti come un Totti qualsiasi e non ha nessuna intenzione di riaccoglierlo. Morale: l'Inter non tira mai in porta, ha un'area come una voragine, una fossa della Marianne dove s'inabissano prima Keita e poi Vecino (stavolta Ranocchia no) e quindi meritatamente perde".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000