HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Altre Notizie

Daino: "Gattuso? Vorrei vedere al Milan un allenatore che dia un gioco"

25.04.2019 13:34 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 5585 volte
© foto di Federico De Luca

L'ex giocatore Daniele Daino è intervenuto su MC Sport, nel corso della trasmissione Maracanà. Queste le sue parole sulla sconfitta del Milan in Coppa Italia e su Gennaro Gattuso: "Se non arrivano i risultati, e per il Milan significa il quarto posto, le carte in tavola cambiano. È una squadra che si è persa, le prestazioni sono deludenti e nell'ultimo mese non stiamo più vedendo un gioco. La Lazio ha dominato. È un Milan con il fiatone, in affanno: nella volata finale per il quarto posto servirà molto la mentalità. In questo momento la squadra rossonera è in panne anche da questo punto di vista. Il Milan sta facendo il campionato che doveva fare: non è una squadra al livello dell'Inter. La squadra rossonera è ancora in costruzione, chiunque avrebbe messo la firma a inizio stagione nel vedere la squadra rossonera competere la Champions. Gattuso è un allenatore che cura molto la fase difensiva per poi agire in contropiede. Per due mesi il Milan ha avuto la fisicità per fare questo gioco, ma poi non ha avuto altre idee per cambiare nel momento di difficoltà. Preferisco allenatori che fanno calcio, e questo #Milan non ha mai giocato un vero e proprio calcio. A me piacerebbe rivedere in Italia Maurizio #Sarri, non capisco come mai lo abbiamo lasciato andare in Premier. Gasperini? Merito dell'Atalanta".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Milan, Maldini sotto osservazione: Elliott non felice dell'operato Non c'è un bel clima, al Milan. Perché gli strascichi delle ultime settimane, con l'apice dell'esonero di Marco Giampaolo - all'indomani della vittoria contro il Genoa - e la querelle Spalletti-Pioli, non hanno soddisfatto i vertici di Elliott, tanto da far finire la lente d'ingrandimento...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510