HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
La Juventus non ha confermato Allegri: siete d'accordo?
  Si, il ciclo Allegri s'è esaurito
  No, bisognava andare avanti con Allegri

La Giovane Italia
Altre Notizie

David Guetta: a che servono due DS?

17.05.2019 22:31 di Redazione TMW  Twitter:    articolo letto 8153 volte
© foto di Federico De Luca

Che ce ne facciamo di due DS?

Ci sono cose che fatico a capire, perché alla fine il calcio rimane qualcosa di semplice in cui meno confusione c’è e meglio è per tutti.

Leggo di Sabatini, Marino e altri che dovrebbero affiancare Corvino, che quindi continuerebbe la sua avventura in viola nonostante l’evidente negatività delle ultime tre stagioni, che è diventata fallimento nell’ultima.

Il motivo di questa (eventuale) scelta mi sfugge.

Vuoi continuare con Corvino contro tutto e tutti? Fallo, ma senza palliativi.

Se fossi un comunicatore viola, una volta preso atto della scelta della dirigenza, convocherei una conferenza plenaria in cui con molta umiltà Pantaleo prenda atto che il saldo dei primi tre anni è stato negativo, ammetta diversi errori e tiri una bella riga che metta un punto fermo per ripartire.

Ma affiancargli un DS, dopo aver già riconosciuto il potere di Montella, nettamente superiore a quello di Pioli, mi sa tanto di gabbia di controllo.

Mi ricordo ancora quando nella Fiorentina operavano insieme Corsi e Allodi: fu un disastro e anche se era un altro calcio penso che Corvino sappia sbagliare o azzeccarci (speriamo) da solo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Torino, fine del sogno ma il progetto continua Cinquemila anime granita al Castellani per tributare il giusto applauso ai protagonisti di una stagione da standing ovation. Finisce sostanzialmente qui il campionato del Torino, con una proiezione totale a ciò che accadrà in estate come preludio ad un progetto che Cairo vuole continuare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510