HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Altre Notizie

Di Gennaro: "Fiorentina, situazione difficile. Ora c'è paura"

20.05.2019 18:45 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 4935 volte
© foto di Federico De Luca

Nel Live Show di MC Sport Antonio Di Gennaro, opinionista, ha detto la sua sui temi di giornata.

Su Inter e Fiorentina
"Loro le più deluse? La Fiorentina si è trovata in una situazione impensabile prima dell'addio di Pioli. E' una squadra fragile, che perso l'allenatore di riferimento, si è trovata in una situazione di paura. C'è tensione, c'è un ambiente caldo, uno scollamento tra proprietà e tifoseria e può essere controproducente. L'Inter il terzo posto sembrava acquisito. Hanno comunque entrambe 90 minuti per rifarsi. L'Inter incontra un Empoli che sta bene, che ha dominato contro il Torino. Non sarà comunque facile. L'Inter lo scorso anno arrivò alla Champions all'ultimo respiro. Quest'anno la crescita in Europa non c'è stata. In campionato la stava facendo, poi diversi risultati ora l'hanno costretta a giocarsi tutto ora. Forse la società e Spalletti pensavano di arrivarci prima all'obiettivo".

Sul Milan
"Ha avuto momenti altalenanti, è uscita nel girone di EL quando poteva passare tranquillamente. Ha vissuto momenti importanti dopo il mercato di gennaio, dopo il derby ha perso le certezze. Gattuso? Ha lavorato avendo una squadra sempre sotto stress, ha comunque assorbito i momenti negativi. Se non dovesse arrivare quarta, cambierebbe tutti i programmi".



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Malagnini “Non penso che il Palermo possa fare più niente. La fideiussione andava depositata entro il 24/06. Con la nuova legge non si può più integrare la documentazione, a meno che non ci sia un errore di valutazione della Covisoc”. Così a TuttoMercatoWeb l’avvocato esperto di diritto sportivo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510