Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Diritti TV, sì al decreto ingiuntivo ma ora la Serie A deve aspettare: difficile la linea dura

Diritti TV, sì al decreto ingiuntivo ma ora la Serie A deve aspettare: difficile la linea duraTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 06 luglio 2020 23:55Altre Notizie
di Ivan Cardia

La Lega Serie A ottiene l'emissione di un decreto ingiuntivo nei confronti di Sky, ma difficilmente potrà "spegnere" senza rischi il segnale dell'emittente satellitare se questo non pagherà la (contestata) sesta rata dei diritti TV per la stagione in corso entro il 12 luglio (come da ultima deadline fissata). In serata, come riportato dall'Ansa, il Tribunale di Milano ha infatti dato risposta positiva alla richiesta di via Rossellini, ma questo non vuol dire che la Lega Calcio abbia "avuto ragione" in giudizio. Il decreto ingiuntivo, infatti, è l'ordine che, in determinati casi e in assenza di contraddittorio, il magistrato dà al debitore affinché paghi quanto dovuto. E si basa su tre requisiti: certezza, liquidità, esigibilità. Tutti ricorrenti, nel caso del contratto siglato tra la Lega e Sky. Il decreto ingiuntivo emesso oggi, però, non è provvisoriamente esecutivo, cioè non consente alla Lega di agire sin da subito per ottenere il pagamento di quanto dovuto, ma assegna in buona sostanza a Sky un termine di 40 giorni per adempiere. O fare opposizione (più, a quel punto, 90 giorni per la fissazione dell'udienza), evitando l'esecuzione forzata in attesa del giudizio di merito che deciderà sulla questione. Al netto delle questioni legali, questo è quel che più interessa gli abbonati: con queste tempistiche, è improbabile (e abbastanza rischioso a livello di possibili contraccolpi giudiziari) che in Lega possa davvero passare la linea dura legata allo spegnimento del segnale.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000