Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Eto'o: "Triplete con l'Inter il punto più alto nella mia carriera. Moratti un secondo papà"

Eto'o: "Triplete con l'Inter il punto più alto nella mia carriera. Moratti un secondo papà"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
venerdì 22 maggio 2020 23:32Altre Notizie
di Ivan Cardia

"Quella squadra era come una famiglia, come una seconda casa”. Samuel Eto’o, intervistato da Sportmediaset, ricorda così l’Inter che dieci anni fa vinceva il Triplete: “Tutti uniti, dai cuochi ai magazzinieri. Questo era il nostro segreto. Mourinho rimarrà sempre nel mio cuore, una grandissima persona oltre a un grandissimo allenatore. Il Triplete è un ricordo straordinario anche perché l'ho vissuto con persone incredibili. Tutti i miei compagni, naturalmente, ma anche Massimo Moratti, che fu come un secondo papà nella mia vita".

Parole al miele per Moratti.
"Una persona su cui contare e che ha rappresentato un punto fermo in quegli anni. Non ho mai visto una persona tanto buona e tanto giusta in questo mondo. Devo ringraziare lui e tutti gli altri membri della dirigenza, perché per scrivere la storia noi abbiamo dovuto giocare, ma loro hanno dovuto lavorare moltissimo”.

Il retroscena sul suo arrivo.
"Materazzi mi inviò un messaggio per dirmi di venire all'Inter e fargli vincere la Champions, mentre Mourinho mi mandò la maglietta nerazzurra con il numero 9".

Cosa ha rappresentato il Triplete con l’Inter?
“È stato un onore. Il mio sogno era di vincere la Coppa del Mondo col Camerun e questo non è stato possibile. L’Inter però mi ha permesso di raggiungere un altro livello e per questo sarò sempre grato a questa squadra”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000