HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Altre Notizie

Ferrante: "Belotti e Icardi hanno lo stesso problema: non sono aiutati"

24.01.2019 15:06 di Tommaso Bonan   articolo letto 5789 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Marco Ferrante, grande ex granata, parla a La Gazzetta dello Sport dando un suo giudizio su Icardi e Belotti, che si sfideranno in campionato con le maglie di Inter e Torino: "L’Inter non fa un bel calcio, non ha una manovra fluida a dispetto di un organico importante. Sotto porta ci arriva poco e male, di conseguenza Icardi non viene rifornito a dovere. Col Sassuolo ha avuto solo una mezza occasione, di testa. Detto ciò, occorre che faccia di più per andarsele a cercare. Se fossi in lui mi abbasserei un po’ e parteciperei alla manovra. Mentre Icardi è il classico killer d’area, Belotti ti fa male se ti affronta di faccia perché ha una forza fisica devastante. Non è un killer e quindi per fare gol deve avere 2-3 occasioni. Che il Torino stenta a creare. Insomma, pure lui non viene rifornito benissimo. Il Torino è una squadra fisica, molto rude e poco tecnica. Io giocavo nei 16 metri, Belotti fa anche il difensore. È troppo generoso, corre dappertutto e quindi la coperta diventa corta. È un deficit in buona fede. E se non fa gol il Gallo, è dura".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

FOCUS TMW - Brexit più vicina. Come cambiano Premier e calciomercato Nel Regno Unito tiene banco la questione Brexit. L'argomento è caldissimo visto l'accordo trovato ieri, dopo mesi di trattative, fra il premier britannico Boris Johnson e il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker per l'uscita dall'Unione Europea. Ora resta solo l'ultimo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510