HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Altre Notizie

Ganz: "Inter non può cullarsi sugli allori, la Samp ha giocatori importanti"

22.10.2010 18:36 di Diego Anelli   articolo letto 3169 volte
Fonte: di Diego Anelli per www.sampdorianews.net
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com

E' cresciuto nel vivaio blucerchiato, è rimasto legato al nostro ambiente e all'indimenticato Paolo Mantovani. A Milano, su entrambe le sponde calcistiche, ha vissuto stagioni esaltanti, andando sempre in doppia cifra con estrema facilità. In vista del posticipo di domenica sera a San Siro contro i Campioni in carica, Sampdorianews.net ha avuto il piacere di contattare in esclusiva uno degli attaccanti italiani più prolifici degli anni '90: Maurizio Ganz.

Domenica la Sampdoria andrà a far visita all'Inter. Entrambe le compagini sono reduci dagli impegni di coppa, a tuo parere chi sentirà maggiormente le fatiche infrasettimanali?
"Anche l'Inter ha faticato molto per aver la meglio sul proprio avversario, il Tottenham, negli ultimi 15' ha rischiato di compromettere la partita. La Samp ha due giorni in meno per recuperare la condizione e ha dovuto sostenere un lungo viaggio. I neroazzurri hanno subito vari infortuni, ma hanno maggior tempo per ritrovare le energie. Domenica sarà una battaglia in campo, la Samp non deve pensare più alla sconfitta in Ucraina".

Domenica sera ti aspetti una gara in discesa per l'Inter, oppure la Sampdoria potrà giocarsi le proprie carte...
"Mi attendo una bella partita, l'Inter, rispetto all'anno scorso, subisce molti goal e anche lei non può cullarsi sugli allori, perché la Samp ha giocatori importanti, gioca bene sugli esterni".

Pazzini non ha ancora trovato il goal su azione in campionato, mentre Cassano alterna grandi giornate a match da non pervenuto. Da ex attaccante, come ti spieghi il loro attuale rendimento?
"I momenti degli attaccanti sono questi, ora Eto'o manda in rete ogni palla che tocca. Ci sta essere in difficoltà per quattro - cinque partite, è naturale, l'importante è allenarsi in maniera giusta e non mollare mai. Pazzini ha sempre fatto goal, Cassano ti mette comunque sempre un paio di palloni mettendoti nelle condizioni per poter segnare e vincere la partita. Formano una tra le migliori coppie in Italia, ci possono stare degli appannamenti, la squadra deve però aiutare di più Pazzini, non pensando che possa vincere la partita da solo".

Inter - Sampdoria sarà anche una sfida particolare per chi ha indossato entrambe le casacche....
"Sono stato cinque anni alla Samp, due e mezzo all'Inter, spero di poter assistere ad una bella partita, dove le squadre possono scendere in campo per costruire gioco. Il cuore l'ho lasciato in ogni squadra dove ho militato in carriera, si spera di potersi divertire con così tanti talenti in campo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Le pagelle della Samp - Quagliarella come il buon vino, male la difesa Audero 6 - Incolpevole sulle tre reti gigliate, il portiere della Samp non compie parate di grande rilievo, ma si fa comunque trovare preparato ogni volta che viene chiamato in causa. Sala 5,5 - Si immola su Simeone salvando il risultato al 13', ma in occasione del primo gol di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->