HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Altre Notizie

Gianluca di Marzio: “Il mercato non dorme mai...la raffica della notte”

13.06.2018 06:25 di Redazione TMW  Twitter:    articolo letto 17619 volte
Fonte: Gianlucadimarzio.com

La giornata di mercato si è aperta con le visite mediche di Justin Kluivert con la Roma: in serata l'attaccante olandese ha firmato con il club giallorosso che ha trovato l'accordo con l'Ajax sulla base di 15 milioni più 2,5 di bonus e percentuale sulla futura rivendita del giocatore. Non restano che da definire le modalità di pagamento e poi questo quarto colpo dell'estate giallorossa sarà ufficiale.

Napoli-Lainer, ci siamo quasi: nei prossimi giorni si potrà definire questa operazione per il trasferimento in azzurro del classe '92 del Salisburgo. L'intesa tra club si può trovare sulla base di 10 milioni di euro bonus compresi. Ma il Napoli (dopo aver già ufficializzato ieri Verdi) non si ferma qui: gli azzurri stanno riallacciando i contatti con il Betis per Fabian Ruiz che ha una clausola da 30 milioni. Capitolo uscite: passi avanti, ma lenti, per il trasferimento di Jorginho al Manchester City: i colloqui tra le parti proseguono.

L'agente di Dembele è atteso in Italia per conoscere e valutare le offerte dei club di Serie A interessati al suo assistito. Su di lui si sono Inter, Napoli e la Juventus che si è inserita ieri. L'intenzione, al momento, è quella di capitalizzare, visto anche che il contratto del giocatore scadrà nel 2019. Tuttavia non è da dimenticare anche l'interesse da parte della Cina.

Sondaggio della Juventus per Savic dell'Atletico Madrid: per il difensore però è sempre in vantaggio il Chelsea.

L'incontro di domani in Lega tra Inter e Sassuolo potrà essere utile in chiave mercato: i due club ragioneranno sulla possibilità di chiudere in sinergia l'operazione Nico Gonzalez dell'Argentinos Jrs. Oltre a quest'ultimo, inoltre, si discuterà di Politano e Duncan e della possibilità che la prossima stagione vestano nerazzurro. Altro nome di cui si parlerà sarà Merola, attaccante classe 2000 della Primavera dell'Inter che potrebbe trasferirsi al Sassuolo.

La Samp piazza il colpo Berisha dal Salisburgo: c'è il sì definitivo del giocatore ed il club è pronto a chiudere con un accordo da 8 milioni, tanto che il giocatore dovrebbe sostenere le visite mediche già giovedì o venerdì. Sul fronte uscite: il futuro di Torreira sarà in Premier League. I blicerchiati hanno accettato l'offerta da 30 milioni da parte dell'Arsenal. Per quanto riguarda l'accordo sull'ingaggio, sarà poi raggiunto dal suo agente

Genoa su Vicari, difensore della Spal; il club di Ferrara però sta lavorando per il suo rinnovo (il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2019 con opzione per il 2020). Il Genoa, inoltre, insiste per Sandro – rientrato all'Antalyaspor dopo il prestito al Benevento – ed è pronto alla stretta finale per Mandragora. Domani è previsto un incontro in Lega tra il presidente Preziosi e la Juventus per provare a chiudere questa operazione. Sempre con i bianconeri, il Genoa parlerà anche di Sturaro: una situazione in divenire, questa, visto che il giocatore non ha ancora accettato il ritorno in rossoblù e intende prima aspettare l'evolversi del mercato ed eventualmente le proposte dalla Cina oppure altri club.

La Fiorentina avanza per Soucek dello Slavia Praga (già obiettivo del club viola durante la sessione di gennaio): domani è previsto l'incontro che potrà decisivo per chiudere.

Il Torino non è l'unico club a cui interessa Verissimo, difensore del Santos: sul giocatore infatti c'è anche i Lione che ha formulato un'offerta più alta (9 milioni) rispetto a quella granata (7 milioni). Però la volontà del giocatore è venire in Italia e giocare in Serie A.

Inizia l'avventura di Inzaghi al Bologna: oggi l'ormai ex allenatore del Venezia era a Casteldebole, al centro sportivo rossoblù. Per il suo nuovo Bologna, Inzaghi pensa a Pinato per il centrocampo e a Stulac (su cui però ci sono anche Genoa e Atalanta). Pippo, dunque, intende pescare a Venezia i rinforzi per la sua rosa rossoblù della prossima stagione.

Djordjevic proseguirà anche domani le visite mediche con il Chievo (già previste della durata di due giorni), mentre Giaccherini, dopo il riscatto, ha firmato un triennale. I gialloblù hanno riscattato il giovane Tanasijevic, classe '97, arrivato in prestito dal Rad lo scorso gennaio. Per quanto riguarda le uscite: Bastien andrà allo Standard Liegi (operazione da 3 milioni).

Serie B: l'Avellino accoglie il classe '96 King Kawaya (in giornata ha sostenuto le visite mediche). Pisa e Lecce lavorano allo scambio tra Negro e Caturano. Viali è vicino a diventare il nuovo allenatore del Novara: l'accordo è a un passo. Nesta resta un altro anno a Perugia. Il Padova invece sta lavorando al rinnovo di Pinzi: nelle ultime ore le parti si sono avvicinate ancora ed hanno raggiunto l'accordo. Oggi c'è stato un incontro tra l'agente di Clemenza e la Juventus (che ne detiene il catellino) per prolungare il suo contratto ed avere poi il via libera per il trasferimento in prestito proprio al Padova. Domani, invece, ci sarà un altro incontro con l'agente di Schiavone e in questa occasione si proverà a stringere.

Dall'estero: il Real Madrid ha scelto. E' Julen Lopetegui, attuale ct della Spagna, il prossimo allenatore dei 'Blancos'. Il Porto pensa a Daniele Verde della Roma per rinforzare il proprio attacco: sono attesi sviluppi nelle prossime ore. Atletico Madrid-Monaco: c'è il principio d'accordo per il trasferimento in Liga di Lemar. Lo Zenit San Pietroburgo è interessato a Badelj: contatti in corso ma il giocatore prima di accettare intende valutare anche altre eventuali proposte.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

RMC SPORT - Samp, Ferrero conferma: "La Juve non gioca sabato" In questo momento, su RMC Sport, c'è Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria. "Sto chiamando i presidenti della serie A per dire che non si deve giocare. Sono sicuro che Micciché non farà giocare, ho sentito Agnelli e ha detto che la Juventus non gioca. Sabato non si può giocare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy