Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Gravina: "Taglio stipendi non sia un tabù". Ulivieri replica: "Non dico né si, né no. Parliamone"

Gravina: "Taglio stipendi non sia un tabù". Ulivieri replica: "Non dico né si, né no. Parliamone"
foto ANSA
© foto di ANSA
mercoledì 18 marzo 2020 16:13Altre Notizie
di Raimondo De Magistris
fonte ANSA
N.1 Allenatori, 'In campo dal 3 maggio? Ci metterei la firma'

(ANSA) - ROMA, 18 MAR - "Taglio agli stipendi? Bisognerà mettersi a un tavolo tutti e riflettere. C'è poco da fare. Bisognerà parlarne perché le cose sono cambiate. Ascoltiamo e vediamo: guai a prendere posizioni assolutiste e di contrapposizione. In un momento del genere certe valutazioni si possono anche fare. Non dico né si, né no, dico parliamone". È la posizione del presidente dell'AssoAllenatori Renzo Ulivieri, in merito all'ipotesi lanciata dal numero uno della Figc Gabriele Gravina, su un possibile taglio degli stipendi a causa dello stop al campionato imposto dall'emergenza Coronavirus. Alcune società intanto hanno deciso di fissare il ritorno agli allenamenti nonostante non sia ancora certa la data di rientro in campo: "Ci possiamo muovere all'interno del decreto del governo - riferisce Ulivieri all'Ansa - dove si parla anche di sicurezza di chi lavora. C'è anche un discorso tecnico, bisogna vedere quando si ricomincia. Una settimana più o meno non cambia nulla. I tempi si dilateranno. Sono tutte valutazioni che andranno fatte al momento. È presto per parlarne. Bisogna che gli allenatori ne parlino con i propri calciatori, lo staff e anche con tutti i lavoratori del mondo, dai magazzinieri agli addetti al campo. È una questione morale. Concludendo con una battuta ricordo che la Danimarca (ripescata agli Europei del 1992, ndr) vinse l'Europeo senza alcuna preparazione…". All'ipotesi lanciata dal ministro per lo Sport e le politiche giovanili Vincenzo Spadafora, di una Serie A in campo dal 3 maggio, Ulivieri conclude: "Speriamo. Io ci metterei la firma". (ANSA).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000