HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Altre Notizie

Grosskreutz paga rissa, si ritira

Difensore è stato campione del mondo 2014, ha vinto 2 Bundesliga
03.03.2017 22:43 di Tommaso Bonan   articolo letto 6205 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - STOCCARDA, 3 MAR - Dall'altare alla polvere in soli tre anni: è la parabola toccata a Kevin Grosskreutz, campione del Mondo con la Germania in Brasile e oggi finito sulle pagine di cronaca non tanto per le sue qualità balistiche quanto per una assai meno onorata rissa in strada, scoppiata lunedì notte. Ma tant'è. Il 28enne difensore dello Stoccarda in una conferenza stampa organizzata nella capitale del Baden-Württemberg, oltre a chiedere scusa per quanto accaduto ha fatto sapere di aver rescisso il contratto e di voler chiudere qui la carriera. Grosskreutz, finito in ospedale dopo la rissa e con una ferita alla testa ben evidente, ha annunciato infatti la chiusura anticipata del contratto che lo legava allo Stoccarda e "per il momento, di non volere avere niente a che fare con il calcio". "Ho fatto un errore e mi dispiace molto per questo - si legge in una dichiarazione comparsa sul sito del club - Accetto le conseguenze e mi addolora il fatto che il mio tempo allo Stoccarda sia finito in questo modo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

#Sarriday - Fra stress e sentimenti. Il futuro di Higuain lo sceglie la Juve Inevitabile, per Maurizio Sarri, affrontare anche il tema Gonzalo Higuain. E probabilmente, pur non potendo rinunciare alla pretattica che solitamente caratterizza certe situazioni, è stato proprio il Pipita il giocatore su cui l'ex Chelsea si è maggiormente soffermato. Sindrome...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510