HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Altre Notizie

Il Milan stasera a Cesena: Giampaolo deve risolvere il problema Piatek

17.08.2019 13:49 di Tommaso Bonan   articolo letto 10245 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Ultimo test contro il Cesena questa sera per il Milan di Giampaolo. Il tecnico - sottolinea il Corriere dello Sport - collauderà ancora la formazione che probabilmente domenica 25 esordirà a Udine in campionato. Fra i convocati partiti per la Romagna non figurano Reina, Bennacer, Krunic, Leão (anche vittima diun piccolo infortunio)e Laxalt. Il tecnico ha deciso di farli allenare oggi e domani a Milanello. In particolar modo Giampaolo vuole valutare in tempi brevi i nuovi acquisti Bennacer e Leão, che, quando saranno al meglio della condizione, saranno quasi certamente promossi titolari.

La crisi di Piatek - L’unico problema che il tecnico rossonero deve risolvere con la massima urgenza è legato alla crisi d’astinenza di Krzysztof Piatek. L’attaccante polacco non ha ancora segnato un gol in questo precampionato. In ritardo di forma, non ha avuto a sua disposizione un partner di reparto abile e arruolabile. Definitivamente sfumato il recupero di André Silva, ci sarà ancora Castillejo (fuori ruolo, però...) con il compito di cercare di costruire spazi per il “pistolero”, che però deve dimostrarsi più pronto e intenso quando viene cercato dall’ispiratissimo Suso.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Atletico-Juventus 2-2, Herrera debutta e riacciuffa i bianconeri al 90' L'Atletico Madrid riacciuffa la Juventus al Wanda Metropolitano. Dopo l'1-2 di Savic, è il messicano Hector Herrera a bagnare il suo esordio coi colchoneros con un perfetto colpo di testa sugli sviluppi di un corner di Koke al 90'. 2-2, dunque, il risultato del match a pochi secondi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510