HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
Altre Notizie

Il punto sulla Liga - Montella, ecco la prima gioia. Il Barça allunga

Ecco com'è andato il ventesimo turno di Liga
22.01.2018 07:00 di Pierpaolo Matrone   articolo letto 2319 volte

Il titolo di campione di Spagna sembra aver già preso una strada ben precisa. Sebbene manchino ancora diciotto giornate al termine della Liga, il Barcellona ha di fatto già messo una bella ipoteca sul trionfo finale e ad ogni giornata si avvicina al suo traguardo, guadagnando terreno rispetto alle altre. E' successo in questo diciannovesimo turno, in cui i blaugrana hanno nuovamente passeggiato: dopo i quattro gol rifilati alla Real Sociedad, altri cinque a domicilio pure al Betis e via. Con il mezzo passo falso dell'Atletico Madrid, prima inseguitrice, ecco che i punti di vantaggio sono già 11 sulla seconda. I Colchoneros, infatti, non vanno oltre l'1-1 al Wanda Metropolitano contro il Girona e si distanziano ancor di più.

Se c'è qualcuno sicuramente contento per questa giornata di Liga, quello sicuramente è Zinedine Zidane. Dopo una crisi che sembrava infinita, primi segnali di ripresa: al Bernabeu prima la sberla dal Deportivo, sorpassato e annichilito poi con un perentorio 7-1, con la coppia Ronaldo-Bale in mostra con una doppietta per uno. I Blancos si avvicinano così al Valencia, terzo in classifica, che sorprendentemente va a perdere sul campo dell'(ex) ultima in classifica Las Palmas: un ribaltone al Gran Canaria, da 1-0 a 2-1 e nulla ha potuto Zaza, entrato soltanto nel finale.

Un italiano che sorride, però, c'è. E' Vincenzo Montella, dopo un inizio-shock trova il primo successo e i primi punti in Liga. Netto 3-0 in trasferta sul campo dell'Espanyol per il suo Siviglia, con gli ex Sampdoria Muriel e Correa in vetrina, che va a concludere una settimana perfetta che era cominciata con il successo in Copa del Rey a Madrid con l'Atletico. Tiene il passo anche il Villarreal, due punti più su al quinto posto, che centra il quarto successo nelle ultime cinque partita battendo il Levante, confermando l'ottimo momento di forma.

Per il resto è in netta ripresa anche il Celta Vigo, che manda definitivamente in crisi la Real Sociedad andando a vincere a San Sebastian. Aspas e compagni adesso sono al settimo posto, seguiti da Getafe e Girona reduci da due pareggi rispettivamente con Athletic Bilbao e, come detto, Atletico Madrid. In zona retrocessione, infine, sorprende Las Palmas, ormai non più ultimo, in attesa del posticipo tra Eibar e Malaga. Solo l'Alaves fa punti con il Leganes grazie ad un 2-2, poi dietro perdono tutte.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Inter-Cagliari, formazioni ufficiali: esordio per Young e Cragno Di seguito le formazioni ufficiali di Inter-Cagliari Esordio per Ashley Young. L'inglese si prende la corsia destra approfittando della squalifica di Candreva e delle condizioni non ottimali di D'Ambrosio e dell'altro nuovo arrivo Moses. Sull'out opposto ancora fiducia a Biraghi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510