VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Altre Notizie

Inter, GL Rossi: "Che sia la società a fare l'ambiente e non viceversa"

18.06.2017 08:11 di Redazione TMW  Twitter:    articolo letto 8182 volte
Fonte: Gianlucarossi.it

Spalletti che ai più sarà pure antipatico (e un bel chissenefrega?) sa anche essere molto spiritoso. Durante la presentazione, per esempio, è stato divertente quando accarezzandosi la pelata l’ha indicata come sfera magica dalla quale tirar fuori qualcosa di buono e di diverso per l’inter che verrà, perché lui, parole sempre sue, è il primo ad essere diverso da tutti coloro che l’hanno preceduto. La speranza è che ovviamente sia anche il più bravo, non solo ad allenarli ma anche a sceglierli i giocatori. Mi ha fatto ridere anche quando ha risposto alla solita simpatica collega giapponese che se lei non ha preso ancora casa a Milano, Nagatomo potrebbe pure venderglielo. Ma tra i mille rumours di mercato, alcuni talmente assurdi da farci sganasciare dal ridere, ci potrebbe essere un’idea, che non vuol dire una trattativa, magari percorribile, perlomeno a giudizio degli addetti ai lavori da sempre più affidabili di chi i giocatori li conosce solo attraverso la tv. Si tratta di Borja Valero Iglesias, spagnolo di Madrid in forza alla Fiorentina che ha appena detto a Pioli di voler restare a Firenze ma il calcio è pieno di frasi di circostanza se non di bugie. A 32 anni ben suonati qualcuno lo considererà vecchio, ma in realtà Borja Valero è centrocampista versatile ed esperto del nostro calcio. D’altronde, Thiago Motta e Yayà Tourè i nostri competenti da poltrona li avrebbero già pensionati da anni, ma guarda caso giocano ancora a livelli altissimi. E poi tornanado a Donnarumma, si è visto che i giocatori mica te li tieni mai per anni, quindi sai cosa conta oggi l’età? Borja Valero piace a Spalletti perché sa fare tutto, la mezz’ala destra o sinistra, l’interno di centrocampo il trequartista o il mediano davanti alla difesa. E’ veloce nei cambi di fronte e ha visione di gioco fuori dal comune. Insomma, non avrei preclusioni a portarlo in rosa.
Il mio unico augurio, prima ancora di qualsiasi suggestione di mercato che tanto terrà banco per mesi, è che la dura lezione di disorganizzazione che finora ha provocato uno scempio sia servita.
Luciano Spalletti sia scelta univoca e a lungo termine: come si è arrivati a lui non conta, ora conta il percorso da fare.
Che sia finalmente la società a fare l’ambiente e non viceversa.

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 24 aprile TUDOR NUOVO ALLENATORE DELL'UDINESE, PRENDE IL POSTO DI ODDO. MILAN, ORA RISCHIA MIRABELLI, MENTRE LA JUVE POTREBBE PERDERE ALEX SANDRO E L'INTER RIFLETTE SUL NUOVO RINNOVO DI ICARDI. GANSO, LA LAZIO SOGNA UN NUOVO COLPO DA NOVANTA, MENTRE URSINO SI TIENE STRETTO LA RIVELAZIONE SIMY C'è...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.