Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Juventus, il day after di Pirlo: risolto il nodo patentino. E arriva anche la benedizione di Conte

Juventus, il day after di Pirlo: risolto il nodo patentino. E arriva anche la benedizione di ConteTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 10 agosto 2020 00:34Altre Notizie
di Alessandra Stefanelli

Poco più di 24 ore fa, alla Juventus prendeva forma una rivoluzione inattesa: dopo l’addio di Maurizio Sarri, il club di Andrea Agnelli ha deciso di cambiare radicalmente indirizzo, affidandosi ad Andrea Pirlo che solo una settimana fa era stato annunciato come nuovo allenatore ella formazione Under 23, che milita in Serie C. Una vera e propria scommessa, dimostrata anche dal fatto che da ben 21 anni un allenatore così giovane non allenava la Vecchia Signora. Il prossimo 19 settembre Pirlo avrà 41 anni e 123 giorni. Meglio di lui aveva fatto solo Carlo Ancelotti, che nel febbraio 1999 aveva allenato i bianconeri a 39 anni e 249 giorni.

Il nodo principale era legato al patentino da allenatore, ma anche questo sembra superato. Pirlo è infatti iscritto al corso UEFA Pro e pertanto può sedere regolarmente in panchina, anche se la discussione della tesi a Coverciano è in programma solo per il prossimo ottobre. In via burocratica sarà dunque il suo vice Roberto Baronio ad assumere l’incarico di allenatore.

Intanto sui social sono arrivate le prime parole di mister Pirlo: “Contento e orgoglioso di ricevere tanta stima e fiducia da parte della Juventus. Pronto per questa fantastica opportunità!”. A concludere questa prima giornata bianconera per l’ex regista anche la benedizione di Antonio Conte, che lo ha allenato da giocatore: "Sicuramente sono molto contento per Andrea, oltre a quello che mi ha dato calcisticamente è una persona eccezionale per la quale ho grandissimo affetto. Per il resto questa cosa che giocatori che prima allenavo sono diventati a loro volta allenatori mi fa pensare che sto diventando vecchio”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000