HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Altre Notizie

L'incubo è servito: River Plate retrocesso

26.06.2011 22:03 di Alessio Calfapietra   articolo letto 11764 volte
Passarella, il presidente della retrocessione del River
© foto di Federico De Luca

Davanti ad uno stadio Monumental ammutolito e stretto da lacrime e disperazione, il River Plate scende di categoria per la prima volta in 110 anni di storia. I padroni di casa avrebbero dovuto segnare due goal al Belgrano per pareggiare il risultato dell'andata, ma l'impresa è riuscita soltanto a metà e l'1-1 interno condanna il River. Il goal dopo sei minuti di Mariano Pavone ha fatto sperare nel miracolo, ma lo svarione in difesa che ha spianato la strada al tiro di Farrè al 61', ed il rigore fallito malamente dallo stesso Pavone a venti minuti dalla fine, hanno definito i contorni di un incubo che nemmeneo il piu' accanito rivale dei Millonarios avrebbe potuto prevedere. Il River perde la fatidica "promociòn" e retrocede con l'incudine di una situazione finanziaria ai limiti del collasso, complimenti in ogni caso al Belgrano che anche fuori casa ha giocato la sua partita con grinta e qualità. Gli assi della squadra, compreso Lamela che ben poco ha fatto per evitare questo tracollo, si annunciano in fuga.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Sudamerica

Primo piano

TMW - Inter, nuovi contatti per l'argentino Maxi Meza Torna in auge il nome di Maxi Meza per l'Inter. In queste ore, il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio è tornato a interessarsi al polivalente centrocampista dell'Independiente legato al club argentino da altri tre anni di contratto. Il club nerazzurro sta valutando in queste...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy