Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lazio, Immobile: "Il lockdown ci ha penalizzato. Non sono più io: devo dare di più"

Lazio, Immobile: "Il lockdown ci ha penalizzato. Non sono più io: devo dare di più"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
mercoledì 08 luglio 2020 00:15Altre Notizie
di Pietro Lazzerini
fonte lalaziosiamonoi.it

La Lazio viene sconfitta per 2-1 dal Lecce al Via del Mare e probabilmente dice addio al sogno scudetto. Ciro Immobile, stasera a secco e autore di una prestazione opaca, ha parlato al termine del match a Lazio Style Radio:

Quanto ha influito il lockdown sul vostro rendimento?
"Ci ha penalizzato questa situazione, non siamo gli stessi di prima soprattutto dal punto di vista mentale. Non è un alibi ma solo un dato di fatto. L’obiettivo della Champions è quello che ci siamo prefissati all’inizio e sotto quel punto di vista siamo tranquilli però dobbiamo finire la stagione nel migliore dei modi per non buttare via quanto di buono fatto fin qui".

Cosa pensa dell'arbitraggio di questa sera?
"Era il Lecce che si trovava in una posizione scomoda di classifica e per loro l’attenzione era massima, per questo c’era nervosismo. Non c’è gran che da recriminare, dobbiamo restare tranquilli perché il nervosismo non fa bene".

Pensa che la fatica stia segnando il vostro percorso?
"Quando devi sempre rincorrere sprechi tante energie mentali e fisiche e non è semplice. Dobbiamo sfruttare i pochi momenti per riposare".

Questa sera le è mancato il gol.
"Gabriel si è superato, ha fatto tre parate incredibile. Erano appesi ad un filo, lottano per non retrocedere e hanno avuto più fame di noi".

Gli obiettivi personali stanno influendo sul suo rendimento?
"La squadra gioca sempre per me, ci sono obiettivi personali che non devono farmi innervosire. Dopo il lockdown non sono stato più io e devo tornare più sereno. Non è questo il vero Ciro, devo fare di più".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000