HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Altre Notizie

Le pagelle del Camerun - Si salva Moukandjo, male Fai

Camerun-Cile 0-2
18.06.2017 22:08 di Marco Gulla   articolo letto 2615 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ondoa 6 - Non può nulla sulle reti di Vidal e Edu Vargas, almeno tre interventi importanti nel resto della gara.

Fai 5 - Un motore in fase offensiva, ma sul gol di Vidal l'errore è grave visto che lascia tutto solo il centrocampista del Cile.

Ngadeu 5 - Nel primo tempo sfiora il gol, ma in fase difensiva fa veramente poco. Soffre tanto contro Vargas.

Teikeu 5 - Il Cile riesce a bucare centralmente, colpa anche sua che lascia troppi spazi all'attacco della roja.

Mabouka 5,5 - Il primo tempo è da incubo, nella ripresa prende coraggio e aiuta anche quando c'è da spingere.

Siani 5,5 - Cresce con il passare dei minuti, ma non Dal 86' Ngamaleu S.V. -

Djoumb 5,5 - Davanti alla difesa fa tanto lavoro sporco, nel secondo tempo fatica visto che finisce la benzina.

Anguissa 5,5 - Nel primo tempo fatica a stare in linea e lascia grandi spazi, cresce nel secondo tempo. Dal 90' Mandjeck S.V. -

Moukandjo 6 - Una spina nel fianco per Beasejour, tanti inserimenti e tante idee ma non è supportato dai compagni.

Bassogog 5 - Ci si aspettavamo qualcosa in più da lui, più da supporto per i compagni che finalizzatore delle azioni camerunensi.

Aboubakar 5,5 - Tanta corsa e tanta grinta, manda in tilt Jara ma non riesce a mettere la zampata decisiva.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Cremonese, cercasi ds: non solo Sogliano, spunta Rinaudo La Cremonese cerca un direttore sportivo per la prossima stagione. Sean Sogliano una delle prime opzioni, ha già lavorato con Mandorlini ed è una pista accreditata. Spunta però un outsider. Si tratta di Leandro Rinaudo, che lascerà il Venezia il 30 giugno. Ci sono stati contatti indiretti....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy