HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le pagelle del Genoa - Bene Lapadula, ingenuo Zukanovic

03.04.2018 20:47 di Andrea Carlino   articolo letto 7796 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Perin 6 - Quando viene chiamato in causa risponde presente. Non può nulla sul gol di Barella su rigore.

Biraschi 5.5 - Non convince in alcune letture del match. Diversi interventi al limite.

Rossettini 6 - Prova sufficiente in difesa, sbroglia diverse situazione intricate.

Zukanovic 5.5 - Un errore in marcatura su Faragò, causa il rigore. Prima non aveva demeritato.

Rosi 5.5 - C'è la volontà, ma non sempre la precisione. Nella ripresa lotta con i problemi fisici, esce stremato. (Dal 69' Pereira 6 - Tiene la posizione senza strafare)

Medeiros 7 - Tocca tanti palloni in mezzo al campo. Prova gagliarda, poi lo splendido gol al 90' che può significare tanto per il proseguimento della stagione.

Cofie 6 - Prova senza infamia e senza lode. Più incisivo nella prima parte di gara.

Hiljemark 6.5 - Prima parte sonnacchiosa, poi va a strappi, ma non lesina l'impegno. Molto meglio nella ripresa con l'assist per il gol di Lapadula.

Laxalt 6 - Sufficienza stiracchiata. Tira un po' il fiato, chiude in affanno. (Dal 84' Migliore s.v.- )

Bessa 5.5 - Delude davvero tanto, soffocato dal pressing, crea poco e soffre.

Lapadula 7 - Primo gol su azione per l'attaccante ligure. Si danna l'anima, dà tutto fino alla fine. Prova positiva.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Il livello della Serie A è in crescita, ma lo Scudetto è un'altra storia. In B e in C il caos va avanti e c'è un colpevole: non si può riformare il calcio cambiando le norme in corsa Il gioco corale della Sampdoria orchestrato da Marco Giampaolo. La nuova Fiorentina, giovane, ricca di talento e con un tridente offensivo già forte, ma potenzialmente devastante. Il calcio rapido e verticale del Sassuolo di Roberto De Zerbi, e la personalità del leader del Cagliari...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy