VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Sedici squadre si giocano la Champions League: chi è la favorita?
  Barcellona
  Basilea
  Bayern Monaco
  Besiktas
  Chelsea
  Juventus
  Liverpool
  Manchester City
  Manchester United
  Paris Saint-Germain
  Porto
  Real Madrid
  Roma
  Siviglia
  Shakhtar Donetsk
  Tottenham

Altre Notizie

Le pagelle del Lione - Fekir ci prova fino alla fine, Diaz stecca

Risultato finale: Atalanta-Lione 1-0
07.12.2017 21:19 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 743 volte
© foto di Federico Gaetano

Lopes 6 - Sul gol di Petagna è mancata un po' di reattività e probabilmente si è fidato di Diakhaby e Marcelo, sbagliando. Per il resto non corre particolari rischi.

Rafael 5 - Tantissimi errori, soprattutto nel primo tempo. In difesa non riesce quasi mai ad arginare Gomez e Spinazzola, mentre quando si porta in avanti sbaglia sempre la giocata. Irriconoscibile.

Marcelo 6 - Attento sugli inserimenti dei centrocampisti ed ai movimenti di Ilicic, anche se in alcune circostanze deve ringraziare Diakhaby che ci mette sempre una pezza. Nel complesso la prova è sufficiente.

Diakhaby 6.5 - Sfortunato in occasione del gol di Petagna, forse anche un po' disturbato da Marcelo. Per il resto, però, fa il suo solito figurone: non si lascia superare così facilmente dagli avversari.

Mendy 5.5 - Parte a mille all'ora, eseguendo un paio di cross forti e tesi per Diaz e compagni. Poi, con il passare dei minuti, si limita solo a svolgere compiti difensivi.

Ndombele 5 - Un passo indietro, forse anche due, rispetto al match di andata, dove aveva sorpreso per personalità e quantità. Stasera quasi non si nota, viene offuscato dalla gigante prestazione del tandem Cristante-Freuler.

Ferri 5 - Dovrebbe accendere la luce nel Lione con la sua qualità, in realtà si ritrova sempre a sgambettare gli avversari e ad innervosirsi per gli errori nelle ultime scelte. Abbastanza deludente.

Depay 5.5 - Ha dribbling, rapidità e grande qualità, ma si notano solo a sprazzi. Corre molto sulla fascia, ma soprattutto per dar manforte in fase difensiva. In avanti si vede molto poco. (Dal 68' Aouar 6 - Ha un buon impatto con la partita, sorprendente la scelta di Genesio di non farlo partire titolare. Dà vivacità alle giocate della sua squadra.)

Cornet 5 - Gioca un tempo, poi è costretto ad alzare bandiera bianca a causa di un infortunio al ginocchio. Nei quarantacinque minuti in cui è in campo, però, tocca pochi palloni e viene saltato con grande facilità da Gomez. (Dal 45' Geubbels 5 - C'era grande attesa per vedere questo giovane classe 2001. In realtà la curiosità resta, perché contro Spinazzola e Masiello non vede mai la sfera.)

Fekir 6 - Ad intermittenza. E' sempre quello che prova a fare qualcosina in più negli ultimi trenta metri, ma ha poche chance per lasciare il segno. Resta al palo, quello colpito nei secondi finali su punizione. Sufficienza generosa.

Diaz 5 - Due grandissime occasioni per segnare, ma se le divora entrambe nel giro di tre secondi. Dopodiché gira a vuoto tra le maglie dei difensori nerazzurri: non riesce quasi mai a saltare Caldara e Toloi. (Dal 75' Gouiri s.v.)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie

Primo piano

TMW Magazine - Gentile: "Crisi Italia? Manca passione, si pensa troppo ai soldi" 60 anni dopo l’Italia non parteciperà ai Mondiali. Un suicidio sportivo non solo figlio delle scelte del commissario tecnico Giampiero Ventura ma anche per l’incapacità del nostro movimento calcistico di sfornare campioni. E i risultati delle nazionali giovanili lo testimoniano: l’ultimo...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Juve, Sturaro piace al Valencia, ma per ora nessuna offerta Pretendente per Stefano Sturaro. Secondo indiscrezioni raccolte da TMW Radio, il centrocampista della Juventus è finito nel mirino...
17 dicembre 1989, il Milan torna campione del Mondo dopo 20 anni Il 17 novembre 1989 a Tokyo il Milan diventa campione del mondo per club. La squadra di Arrigo Sacchi affronta per la Coppa Intercontinentale...
TMW RADIO - I Collovoti: "Quagliarella da 8. Dybala? Anonimo: 4 per lui" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara: "Con Dunga ci litighi minimo un paio di volte" Alberto Di Chiara, ex giocatore della Fiorentina e del Parma, ha raccontato nella quinta puntata della web serie streaming GoalCar,...
NES-tweet - Sorteggi - Juventus-Tottenham: gradimento 6,5. Roma-Shakhtar: gradimento 6,5. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
TMW RADIO - Scanner: "Dizionario del mercato: scouting, ds e agenti" Oltre il calcio giocato, oltre il calcio parlato, oltre la semplice apparenza... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo Marucci Ospite...
L'altra metà di L'altra metà di...Marco Capuano Il difensore del Cagliari Marco Capuano e la sua bellissima fidanzata Lucia Centorame si sono conosciuti quattro anni fa a Pescara...
Fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 17^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 17^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE  14:50
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 dicembre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 17 dicembre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.