Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle del Napoli - Standing ovation per Milik, Insigne ritrova il gol

Le pagelle del Napoli - Standing ovation per Milik, Insigne ritrova il golTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 18 aprile 2018 23:03Altre Notizie
di Antonio Gaito
Napoli-Udinese 4-2

Reina 6 - Forse poteva fare qualcosina in più in uscita bassa sul primo gol, ma la lettura non è semplice. Nulla invece sul secondo gol che è ben indirizzato. Per il resto diverse uscite basse e qualche presa non impossibile.

Hysaj 6 - Responsabilità sul gol di Jankto, non chiudendo bene la diagonale, anche se l'attenuane è che si ritrova a fronteggiare due avversari in percussione. Per il resto non demerita, anche se è meno coinvolto in uscita.

Albiol 6,5 - Messo male sul primo gol, costringendo Hysaj ad affrontare due avversari, anche se c'è da dire che è chiamato a molto più lavoro del solito. Riscatta l'errore siglando l'importantissimo 2-2 con un grande stacco nel momento più difficile.

Tonelli 7 - Imperioso lo stacco che chiude la gara sul 4-2 e risparmia un finale di sofferenza ai suoi. Al di là di un allineamento non perfetto anche suo sull'1-0, nella ripresa conferma le ultime buone prove con recuperi sottolineati dagli applausi del San Paolo. Chiude con un ottimo 97% di precisione su 56 tocchi.

Mario Rui 6 - Dopo Diawara è quello che gioca più palloni (82), prendendosi grandi responsabilità in uscita sulla pressione dell'Udinese. Non benissimo concedendo troppo spazio sul cross del primo gol, meglio quando può accompagnare con buone combinazioni con Insigne e Milik.

Zielinski 6,5 - Non sempre nel vivo del gioco, chiudendo con appena 48 tocchi, ma quando può puntare la trequarti è autore di belle giocate che l'Udinese fa fatica a leggere. Mezzo punto in meno perché, pur non avendo le caratteristiche di Allan, non chiude bene su Ingelsson sul 2-2 

Diawara 6 - Non ha le caratteristiche di Jorginho, ed infatti sul giro-palla e l'uscita ha molte certezze in meno, ma nel complesso non demerita. Sfortunato sul tocco che porta al 2-1. Chiude con 89 passaggi, spesso in orizzontale ed un eloquente 96% di precisione.

Hamsik 6 - Non entusiasma fino al momento del cambio, cercando sempre l'ampiezza per favorire le giocate sull'esterno. Viene richiamato in panchina per la solita gestione, ma soprattutto per passare al 4-2-3-1 (dal 56' Mertens 6,5 - Dà maggiore vivacità nel momento di massima difficoltà del Napoli. Non entra nei gol, ma svaria tantissimo e l'Udinese per arginarlo finisce per perdere le misure perfette fino a quel momento)

Callejon 6,5 - Non una partita indimenticabile, trovando poche volte l'attacco alla profondità. Si rende utile battendo in modo insidioso i due angoli dei gol e poi dal suo diagonale nasce il gol di Milik (dall'82' Rog sv)

Milik 7,5 - Si conferma fondamentale in questo Napoli, meno lucido in qualche uomo-chiave ma che continua a creare tanto. Gioca sempre di prima strappando applausi, pericolo costante sulle palle alte e nel cuore dell'area come in occasione del 3-2. Esce con la standing ovation, meritata, che forse cancella dalla mente due anni sfortunatissimi. (dal 73' Allan 6 - Entra in una fase di controllo del match, ma non si risparmia nonostante il doppio vantaggio)

Insigne 7 - Conferma la buona prova di Milano, ma stavolta trova il gol che mancava dal match con la Roma e cancella anche le incomprensioni col San Paolo. Fantastica la giocata ad aggirare Nuytinck per poi batte Bizzarri. Determinante anche nelle tante giocate sulla catena mancina (chiude con 71 palloni giocati).

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Inter, quasi un fallimento. Juve-Atalanta, spettacolo da scudetto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000