HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le pagelle del Porto - Bene Herrera, deludono Telles e Fernando

Risultato finale: Roma-Porto 2-1
12.02.2019 22:58 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 4481 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Casillas 6 - Qualche uscita così e così, ma tutto sommato gioca una buona partita. Pazzesca la deviazione sul tiro a botta sicura di Dzeko, con cui manda la sfera sul palo. Incolpevole sulle due reti di Zaniolo.

Militao 6.5 - Tiene bene la posizione, sbarrando la strada ad un osso duro come El Shaarawy. Impressiona per personalità, fa bene entrambe le fasi di gioco.

Felipe 6.5 - Un paio di chiusure determinanti, bravo a leggere in anticipo le intenzioni degli avversari. Non si lascia quasi mai saltare nell’uno contro uno.

Pepe 6 - Sicuro negli interventi anche se, nel primo tempo, rischia tantissimo con un fallo di mano a ridosso dell’area di rigore. Per il resto solita garanzia.

Telles 5 - Meno propositivo rispetto al solito, si limita principalmente a non concedere grandi varchi sulla sua corsia a Zaniolo. Ma nella ripresa perde ogni duello e il baby-giallorosso fa doppietta. Il peggiore in campo.

Danilo 6 - Recupera un sacco di palloni in mezzo al campo, oscura il raggio d’azione a De Rossi non lasciandolo mai impostare.

Herrera 6 - Smista palloni a destra e sinistra, senza mai sbagliare un passaggio. Dà anche sostanza, fermando un sacco di ripartenze della Roma. Nel finale mette i brividi a Mirante con un gran tiro a giro da fuori.

Otavio 5.5 - In fase di possesso stringe molto la sua posizione verso l’interno del campo e sulla fascia non è poi così incisivo. Si sacrifica molto quando gli avversari attaccando, dando manforte a Militao. (Dall’85’ Hernani s.v.)

Brahimi 6 - Con rapidità e qualità crea qualche grattacapo alla retroguardia della Roma e non è un caso se i pericoli maggiori per i giallorossi arrivano dalle sue parti. Non lo scopriamo certo oggi. Poi esce per infortunio. (Dal 69’ Adrian Lopez 7 - Entra e lascia il segno con un gol da attaccante vero, sfruttando un pallone colpito malissimo da Soares.)

Fernando 5 - Un tiro centrale, nulla di più: ci si aspettava molto di più da lui, nominato come erede dell’infortunato Marega. Non ripaga, però, la fiducia di Conceicao. (Dal 76’ Adrian Pereira s.v.)

Soares 5.5 - Anche lui, come il compagno di reparto, si nota molto poco. Fazio e Manolas si comportano bene in copertura e marcatura, fatica a ritagliarsi spazi al limite dell’area di rigore.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Calcio2000

Primo piano

Izzo-Iago regalano la vittoria al Toro: 2-0 all'Atalanta, bagarre per l'Europa Si è da poco conclusa la sfida fra Atalanta e Torino. Dopo 90 minuti di battaglia, il Torino si è imposto 2-0 grazie alle reti di Izzo e Iago Falque LA DEA SPRECA, IL TORO SEGNA - Nel primo tempo è l'Atalanta a fare la partita, ma gli uomini di Gasperini sbagliano troppe palle...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510