HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Rinnovo Icardi: cosa farà il capitano dell'Inter?
  Resterà all'Inter senza rinnovo
  Rinnoverà il contratto in scadenza nel 2021
  Non rinnoverà e lascerà l'Inter in estate

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le pagelle dell'Arsenal - Sokratis il migliore, Lichtsteiner ingenuo

Risultato finale: Arsenal-Manchester City 0-2
12.08.2018 19:00 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 11254 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Cech 6.5 - Non vede partire la sassata scagliata da Sterling, mentre si supera sulla punizione pericolosa di Mahrez ed il tap-in di Laporte; nel primo tempo, inoltre, rischia un’autorete clamoroso. Nel secondo è formidabile su Aguero.

Bellerin 5.5 - Spinge molto sulla destra e spesso arriva anche nei pressi dell’area di rigore avversaria. In fase difensiva, però, lascia lacune ovunque: Mendy e Sterling ne approfittano.

Sokratis 6.5 - Lotta come un leone su ogni pallone, rende la partita più complicato del previsto ad Aguero. E’ uno dei pochi a non “cascare” nelle finte degli avversari. Promosso.

Mustafi 5.5 - Si lascia superare con estrema facilità dagli attaccanti avversari, non è la sua miglior partita da quando gioca in Inghilterra. Se c’è qualcuno a cui deve porgere ringraziamenti, questo è Sokratis.

Maitland-Niles 5.5 - Nel primo tempo è costretto ad alzare bandiera bianca poco dopo la mezzora a causa di un problema fisico. Fino a quel momento, però, non ha entusiasmato. (Dal 31’ Lichtsteiner 5.5 - Da una sua disastrosa marcatura arriva il raddoppio di Bernardo Silva. Poi prova a riscattarsi in avanti, ma i suoi cross vengono tutti neutralizzati.)

Guendouzi 5.5 - Emery lo schiera a sorpresa dal 1’ e lui, con grande voglia di fare, si mette subito in mostra con un paio di recuperi importanti. Qualche svarione imbarazzante nella ripresa, come quando permette ad Aguero di presentarsi a tu per tu con Cech.

Xhaka 6 - Il pallone, in fase d’impostazione, parte sempre dai suoi piedi: tanti lanci lunghi, ma quasi tutti nel vuoto e non tanto per suoi demeriti. Uno dei migliori. (Dal 70’ Torreira 6 - Buona la prima anche per l'ex Samp, che entra in campo con la giusta cattiveria.)

Mkitaryan 4.5 - Qualche buona giocata, ma per lunghi tratti di partita cala d’intensità e quasi non si nota. Un po’ svogliato, ha poca intenzione di combattere.

Ramsey 5 - In fase di contenimento è lui il perno centrale dell’attacco, ma il suo pressing è quasi inutile e non costringe al cambio di tema tattico il City. Poi Emery lo toglie ad inizio ripresa. (Dal 55’ Lacazette 5 - Ha almeno tre limpide occasioni per segnare e riaprire il match, ma se le divora entrambe in maniera clamorosa.)

Ozil 5.5 - Gioca più da mezzala che da trequartista e la mossa in un certo senso paga. Emery gli dà maggiori libertà, lui ripaga dando anche manforte in fase difensiva. Cala nel finale.

Aubameyang 5.5 - Un tiro innocuo nel primo tempo, nulla di che. Soffre maledettamente sul fronte d’attacco dei Gunners, perde quasi tutti i duelli con Laporte e Stones.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Napoli, il PSG non molla per Allan: spunta uno sponsor dal Qatar Il Napoli non molla la presa per Allan. Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il PSG sarebbe pronto ad offrire 50 milioni più una sponsorizzazione proveniente dal Qatar, come per esempio la Qatar Airways che è già main sponsor della Roma.
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->