HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Altre Notizie

Le pagelle dell'Atalanta - Ilicic da favola, Toloi ingenuo e sfortunato

Risultato finale: Borussia Dortmund-Atalanta 3-2
15.02.2018 21:03 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 9284 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Berisha 6 - Nel primo tempo risponde sempre presente sulle varie occasioni costruite dai calciatori avversari, ma non può nulla sul tocco vincente da posizione ravvicinata di Schurrle. Non irresistibile sul primo gol di Batshuayi nella ripresa.

Toloi 5 - Un pizzico di superficialità sommato alla sfortuna. Perde goffamente il pallone che dà il via al 2-2 di Batshuayi ed al 90’, nel tentativo di sventare la minaccia, regala a Gotze la possibilità di servire al belga la sfera della doppietta personale.

Caldara 6 - Recuperato in extremis, Gasperini lo schiera dal 1’ e nel primo tempo sfiora anche la rete del possibile 0-1 di testa. In difesa se la cava dignitosamente. (Dall’85’ Palomino 5.5 - Non impeccabile in marcatura su Batshuayi nel finale.)

Masiello 6 - Ha il suo ben da fare nella sua zona di competenza, con Piszczek e Pulisic che creano più di qualche fastidio. Tutto sommato fa più che bene.

Hateboer 6.5 - L’Atalanta attacca principalmente sulla fascia di Spinazzola, lui dà comunque il proprio apporto nella metà campo avversaria. Nella ripresa si scatena e diventa un treno.

Freuler 6 - Si ritrova di fronte la squadra per cui fa il tifo e ce la mette tutta per dimostrare il proprio valore. Corre tanto e recupera un paio di palloni, ma rispetto ad altre partite s’inserisce meno in area.

De Roon 6 - Anche lui, come Freuler, prova a battagliare su ogni pallone nel cerchio centrale del campo. Avrebbe potuto fare sicuramente qualcosina in più sul gol di Schurrle: non segue il tedesco, che in area ha tutto il tempo di calciare e segnare. Decisamente con un’altra marcia nel secondo tempo.

Spinazzola 7 - Una ventina di minuti a fari spenti; poi carbura e spesso mette la freccia, superando con facilità sulla corsia di sinistra Pulisic. Un paio di cross interessanti non sfruttati dai compagni nel primo tempo; uno e perfetto, calamitato al meglio da Ilicic nell’azione del primo gol, nella ripresa.

Cristante 6 - Weigl e Castro praticamente giocano appiccicati a lui: lo ingabbiano e gli oscurano il raggio d’azione. Un po’ sottotono, anche se da un suo tiro arriva la rete del momentaneo 1-2.

Ilicic 8 - Fa impazzire la difesa del Borussia Dortmund, ma sul serio. Prima manda al bar Toljan in area, realizzando un gol tanto bello quanto difficile; poi, con un tap-in da centravanti, porta in vantaggio la sua squadra. Si procura anche un calcio di rigore solare, che l’arbitro non assegna.

Gomez 6.5 - Non è al top della condizione e si nota, ma fa comunque il suo. Si muove molto, non dà punti di riferimento agli avversari e spesso suona la carica. Partita che vive di fiammate, trascinatore. (Dal 76’ Gosens s.v.)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juve, Agnelli al Real Madrid: "Una delle migliori squadre della storia" Il presidente della Juventus Andrea Agnelli si è voluto complimentare con il Real Madrid per la vittoria della terza Champions League consecutiva: “Una delle migliori squadre della storia”, il messaggio pubblicato sul suo profilo Twitter. uno de los mejores equipos de la historia......
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy