HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le pagelle dell'Inghilterra U21 - Kenny-Kelly, gioie e dolori degli inglesi

Risultato finale Croazia-Inghilterra 3-3
24.06.2019 23:02 di Giorgia Baldinacci   articolo letto 2229 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Henderson 6 - Nel primo tempo sbarra la strada a Kulenovic e Vlasic. Nulla può sulle meraviglie di Brekalo, imparabile la conclusione del centrocampista che vale il raddoppio.

Kenny 7 - Una prestazione maiuscola. Impeccabile nel difendere, bomber inventato. Calcia di potenza da fuori area dopo aver propiziato il raddoppio.

Clarke-Salter 6 - Marca a uomo Kulenovic e lo modera a dovere. Non è al meglio fisicamente ed esce nell'intervallo. (Dal 49' Konsa 5.5 - Non è del tutto lucido nella fase difensiva in occasione dei gol subiti).

Tomori 6 - Bravo in chiusura e attento negli anticipi che salvano più volte l'Inghilterra. Brekalo è una spina nel fianco, cede nel finale.

Kelly 5 - Grossolano l'errore con cui regala il pallone a Majer e propizia il terzo gol croato. Peccato, aveva spinto molto sulla fascia.

Foden 6 - Preziosi i suoi inserimenti e le palle filtranti per i compagni. Delizioso lo scambio con Nelson nell'azione che porta al rigore.

Dowell 6 - A volte deve usare le maniere forti per spezzare il gioco croato. Ci mette la giusta cattiveria, viene sostituito perché ammonito. (Dal 56' Mount 6 - Si piazza in mediana, fa valere il fisico e prova qualche giocata).

Maddison 7 - Stop e dritto in porta, così può festeggiare una prestazione che non ha mai nascosto le sue qualità. Buone intuizioni tra le linee. (Dal 73' Gibbs-White 5.5 - Un quarto d'ora per mostrare le proprie qualità non gli basta).

Gray 6.5 - Ha bisogno di tempo per carburare, ingrana sul finire di primo tempo con due occasioni da gol, entrambe fermate dal portiere.

Abraham 5.5 - Il più spento tra i compagni di reparto, la punta è quella che crea meno pericoli. Colpisce un palo, sì, ma è in fuorigioco.

Nelson 7 - Ha il merito di procurarsi e di realizzare su calcio di rigore il gol del vantaggio. Si disfa di Uremovic più e più volte sulla fascia.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Bosco: c'è qualcosa di innaturale nel rapporto Juve-Milan C'è qualche cosa di innaturale nei rapporti tra Juventus e Milan. Dalla vicenda Bonucci, in poi ... Bonucci litiga con Allegri, finisce su uno sgabello, a fine stagione va – strapagato- a Milano. C'è il duo Fassone – Mirabelli al Milan, tribuni di un cinese rimasto a tutt'oggi,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510