HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Pallone d'Oro, qual è l'esclusione più sorprendente?
  Gareth Bale
  Edinson Cavani
  Angel Di Maria
  Harry Kane
  Neymar
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sergio Ramos
  Luis Suarez
  Hakim Ziyech

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le pagelle della Croazia U21 - Gran gol di Halilovic, Gbric salva tutto

Risultato finale: Italia U21-Croazia U21 2-2.
25.03.2019 21:00 di Patrick Iannarelli   articolo letto 6316 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Posavec 5.5 - Non gioca una partita sufficiente, poteva fare qualcosa di più sul secondo gol. Ma nel complesso non dà la giusta sicurezza alla propria retroguardia. (Dal 46' Gbric 7 - Uno dei migliori in campo, se la Croazia pareggia è anche grazie ai suoi interventi, che negano all'Italia il terzo gol).

Uremovic 5.5 - Quando spinge lascia troppo spazio alle giocate, mentre in fase di non possesso rischia troppo sulle giocate di Dimarco e Parigini.

Katic 5.5 - Male sulle letture difensive, soprattutto nel primo tempo. Dalle sue parti i centrocampisti azzurri riescono ad inserirsi con troppa facilità.

Kalaica 6.5 - Qualche sbavatura di troppo nel primo tempo, nella ripresa è più attento e lascia poco spazio alle giocate degli uomini di Di Biagio. È lui a trovare il gol del definitivo pareggio.

Sosa 6 - Buon impatto sulla gara, cerca di limitare Orsolini come meglio può. Nella ripresa gioca in maniera differente, tenendo la linea più alta e meno schiacciata. (Dal 66' Mamic 6 - Entra bene in campo, quando trova spazio prova anche l'affondo).

Basic 6 - Male nel primo tempo, come tutta la squadra. Nella ripresa riesce ad inserirsi meglio, soprattutto sulle palle inattive. (Dal 66' Majer 6 - Dà dinamismo a tutta la squadra, l'Italia lo contiene come può).

Sunjic 5 - È il vertice basso del centrocampo, ma la pressione di Mandragora lo limita molto. Costruisce poco e male, sbaglia anche i passaggi più semplici.

Bistrovic 5.5 - Soffre come tutta la linea, anche se in alcune situazioni prova ad alzare la pressione, praticamente nulla durante tutto il primo tempo. Ma non soddisfa il commissario tecnico, che lo manda anzitempo sotto la doccia. (Dal 46' Ivanusec 6.5 - Tocca moltissimi palloni sin dal suo ingresso in campo, non dà mai punti di riferimento).

Halilović 7 - Si vede poco e nulla durante tutta la sfida, spesso prende il pallone e perde anche due tempi di gioco. Ma quando trova lo specchio della porta si inventa un gol davvero bello. (Dal 66' Muric 5.5 - Non gioca una partita eccellente, sbaglia anche gli appoggi più semplici).

Jakolis 4.5 - Praticamente si vede quando entra in campo, da quel momento in poi non tocca più un pallone. (Dal 46' Kulenovic 6 - Non segna soltanto per un ottimo intervento di Meret, ma è sicuramente più propositivo rispetto al compagno di reparto).

Bradaric 5.5 - Qualche buona giocata, ma niente di più. Si limita a giocare semplice, non trova mai lo spunto nemmeno quando deve concludere. (Dall'87' Cabraja s.v.).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Moggi “La cosa importante sono i tre punti, che hanno portato alla sicurezza del superamento del girone. Non è stata una gran partita ma l’importante è vincere”. Così a TuttoMercatoWeb sulla Juventus l’ex dg bianconero, Luciano Moggi. A trascinare la Juve ci ha pensato Dybala, che in...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510