VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Telegram
SONDAGGIO
Mercato di gennaio: da quale big i colpi più importanti?
  Juventus
  Roma
  Inter
  Napoli
  Milan
  Lazio

Altre Notizie

Le pagelle della Juventus - Dybala da favola, stecca Higuain

Risultato finale: Sassuolo-Juventus 1-3
17.09.2017 14:29 di Dennis Magrì  Twitter:    articolo letto 24449 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Buffon 6.5 - Compie un grande intervento su Falcinelli, nonostante la posizione irregolare dell'attaccante neroverde erroneamente segnalata dal guardalinee, e si ripete poco dopo sul tiro ben mirato di Politano. Nella ripresa risponde presente ai timidi tentativi dalla distanza ed è incolpevole sul gol incassato.

Lichtsteiner 5 - Quando Alex Sandro avanza palla al piede sulla corsia opposta, lui resta qualche metro indietro per dar manforte a Rugani e Chiellini. E' il colpevole numero uno sul gol di Politano: perde clamorosamente di vista Adjapong. (Dal 72' Barzagli 6 - Entra per dare freschezza fisica e mentale dietro e come al solito dà il suo contributo).

Rugani 6 - Tanti lanci lunghi alla ricerca della punta e di Cuadrado, quasi a voler ripetere quanto di buono fatto da Bonucci negli ultimi anni. Dietro concede qualcosina agli avversari, ma in generale gioca una buona partita.

Chiellini 6 - Anche lui, come Rugani, non è impeccabile dietro. Ma nel complesso è comunque efficace, tiene alto il livello dell'attenzione per tutta la partita e vince quasi tutti i duelli con Falcinelli.

Alex Sandro 6.5 - Una forza della natura: tiene il piede costantemente premuto sull'acceleratore ed arriva sul fondo con una facilità disarmante. Da uno dei suoi tanti cross arriva una limpida palla-gol non sfruttata da Higuain.

Pjanic 7 - Quando il Sassuolo attacca, lui è sempre lì avanti la difesa a proteggere i due centrali. Dà il via alle numerose ripartenze bianconere e qualità in mezzo al campo, oltre alla superiorità numerica sulla trequarti in alcune circostanze. Un tuttofare.

Matuidi 6.5 - A volte è lento e macchinoso con il pallone tra i piedi, ma è intelligente e non sbaglia un passaggio. E' sempre al posto giusto nel momento giusto ed intercetta numerosi passaggi nel settore centrale del campo.

Cuadrado 6.5 - Anche lui, come Alex Sandro, ogni volta che parte col pallone tra i piedi è imprendibile per i difensori avversari. Crea numerose occasioni per i compagni e scompiglio nella retroguardia neroverde.

Dybala 8 - Fa cento con la maglia bianconera e si regala un pomeriggio da urlo per festeggiare al meglio una giornata speciale. Danza tra le linee con il pallone tra i piedi e segna tre gol, uno più bello dell'altro. Semplicemente... top-player. (Dall'83' Bernardeschi s.v.).

Mandzukic 6 - Fa avanti e indietro sulla fascia: attacca gli spazi e arretra tantissimo per aiutare i centrocampisti. Prova di sacrificio. Dopo il terzo gol di Dybala, si mette in modalità risparmio energetico.

Higuain 5 - Sciupa un pericoloso contropiede nel primo tempo, sbaglia almeno due-tre cambi di gioco e si divora due limpide occasioni per colpire. Esce arrabbiato con sé stesso, altra prestazione al di sotto delle aspettative. (Dal 77' Costa s.v.).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie
Altre notizie

Primo piano

Serie A, live dai campi - Milan, scarico per il gruppo. Napoli, out Hamsik Tutte le ultime notizie provenienti dai campi di allenamento delle squadre di Serie A ATALANTA 15.00 - Questa mattina, sul campo principale del centro Bortolotti di Zingonia, mister Gian Piero Gasperini ha potuto lavorare con la squadra al completo. Una lunga seduta d'allenamento...
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Inter, il Barcellona vuole 35 milioni per il riscatto di Rafinha Inter e Barcellona continuano a trattare per Rafinha. Secondo quanto riferito da TMW Radio, la squadra blaugrana avrebbe aperto al...
18 gennaio 1977, è il giorno della tragedia di Re Cecconi Il 18 gennaio 1977 muore Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio. Quella sera Re Cecconi si trovava insieme a Pietro Ghedin,...
TMW RADIO - I Collovoti: "Caldara 8: pronto per la Juve. Fazio spaesato" Arrivano consueti e puntuali, nel pomeriggio di Tribuna Stampa su TMW Radio, i Collovoti di Fulvio Collovati, che ha analizzato il...
GoalCar - Di Chiara racconta una delle mitiche barzellette di Baggio Decima puntata di GoalCar. In questa nuova puntata il simpaticissimo ex giocatore della Fiorentina e del Parma Alberto Di Chiara ,...
Carlo Nesti: "Il solito errore dell'ambiente romanista: troppo disfattismo, quando basterebbero analisi serene, dopo gli incidenti di percorso". Questo è il diario dei miei "pensieri", in formato "NES-tweet", a partire dall'inizio della stagione, e quindi dal luglio 2017 al giugno...
TMW RADIO - Scanner: "Cosa è cambiato in questo 2017" Cosa è cambiato in questo 2017...questo l’argomento della puntata di Scanner in orda su TMW Radio... con l'avvocato Giulio Dini e Lorenzo...
L'altra metà di ...Guglielmo Gigliotti Il difensore Guglielmo Gigliotti, di nazionalità Argentina, in forza all'Ascoli e la sua bellissima compagna Gabriella Volpe, si sono...
Fantacalcio, PROBABILI FORMAZIONI 21^ GIORNATA --in aggiornamento-- AGGIORNATO 18-01-2018  ORE 18:20 Tra parentesi troverete gli indici di schierabilità e la percentuale voto panchina, che vi aiuterà nel capire chi potrà...
Gli agenti e le regole che verranno, tutti gli aspetti da chiarire Una legge dello Stato, la Legge di Bilancio 2018, entrata in vigore lo scorso primo gennaio, pone fine al periodo di cosiddetta deregulation...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 18 gennaio 2018

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi giovedì 18 gennaio 2018.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.