HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere della Serie A 2018/19?
  Cristiano Ronaldo
  Gonzalo Higuain
  Mauro Icardi
  Ciro Immobile
  Edin Dzeko
  Dries Mertens
  Paulo Dybala
  Gregoire Defrel
  Arkadiusz Milik
  Duvan Zapata
  Krzysztof Piatek
  Mario Mandzukic
  Leonardo Pavoletti
  Altro

La Giovane Italia
Altre Notizie

Le parate di Hansen e l'errore di Musliu - Top&flop di Vardar-Rosenborg

Risultato finale: Vardar-Rosenborg 1-1
07.12.2017 23:02 di Andrea Piras   articolo letto 278 volte
© foto di Federico Gaetano

I TOP

Ytalo devastante. - Sblocca il risultato con un’azione molto intelligente sfruttando una dormita della difesa del Rosenborg. Lotta, fa a sportellate e va vicino al raddoppio trovando un super Hansen.

Le parate di Hansen. - Riflessi spettacolari del portiere del Rosenborg che in tre occasioni tiene a galla i suoi, salvando prima su Ytalo e poi due volte su Novak.

Novak pericoloso sui calci da fermo. - I pericoli maggiori per la porta di Hansen, oltre che da Ytalo, arrivano proprio dai suoi colpi di testa su palla inattiva. Ingaggia un duello con l’estremo difensore dei norvegesi che però perde.

I FLOP

Reginiussen e Skjelvik colpevoli sulla rete del Vardar. - Il tocco di Nikolov li manda fuori tempo ma i due difensori centrali si fanno infilare troppo facilmente da Ytalo in occasione della rete del vantaggio macedone.

L’errore imperdonabile di Musliu sul rigore. - Malgrado ci fosse Adegbenro in agguato, il difensore del Vardar cerca il passaggio in orizzontale consegnandogli il pallone innescando la ripartenza.

Troppo impetuosa l’uscita di Gacevski. - Esce a valanga sui piedi di Adegbenro provocando il calcio di rigore con cui il Rosenborg, fin lì mai pericoloso, trova la rete dell’1-1.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

La Juve espugna Valencia: 2-0 al Mestalla. Doppio Pjanic, fa tutto Brych Juventus batte Valencia 2-0. Doppietta di Miralem Pjanic su rigore, espulso Cristiano Ronaldo al 29’. Nel recupero Szczesny para un rigore. Chi aspettava la serata di Cristiano Ronaldo è rimasto deluso. A partire dal portoghese, che tutto avrebbe immaginato tranne di rimediare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy