Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le probabili formazioni di Uruguay-Giappone

Le probabili formazioni di Uruguay-GiapponeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicolò Zangirolami/Image Sport
giovedì 20 giugno 2019 06:10Altre Notizie
di Lidia Vivaldi

Nella seconda giornata della Copa America il menù del gruppo C prevede lo scontro tra i pluricampioni dell'Uruguay e gli "invitati" del Giappone, sul terreno dell'Arena do Grêmio di Porto Alegre. Le squadre arrivano alla partita con umori diametralmente opposti: l'Uruguay è reduce dalla vittoria rotonda sull'Ecuador, propiziata dalle reti di Lodeiro e degli uomini più rappresentativi della Celeste, Cavani (splendida sforbiciata) e Suarez, oltre all'autogol di Mina. Dall'altra parte il Giappone ha subìto lo stesso punteggio all'esordio contro il Cile detentore del titolo, che ha voluto subito mettere le cose in chiaro con chi dava la Roja in parabola discendente rispetto alle precedenti edizioni. Ci hanno pensato Pulgar, Vargas e Sanchez a ribadire che il Cile non è affatto squadra passata in secondo piano. Il Giappone, da parte sua, ha potuto solo incassare gli effetti della miglior condizione agonistica e mentale degli avversari.
COME ARRIVA L'URUGUAY - Lo sprint dell'esordio non ha di certo lasciato riposare sugli allori gli uomini di Tabarez, manager d'esperienza, che contro il Giappone dovrebbe riproporre quasi per intero la formazione titolare che ha avuto la meglio sull'Ecuador. Nella sessione di rifinitura del mercoledì, che è stata brevemente aperta alla stampa, è emerso che sarà Lucas Torreira a prendere il posto di Matias Vecino, fermato da un infortunio. Per il resto il 4-4-2 dovrebbe riproporsi con gli stessi uomini, guidati in attacco dalla coppia d'assi Suárez-Cavani.
COME ARRIVA IL GIAPPONE - La falsa partenza contro il Cile non deve trarre troppo in inganno rispetto ad un Giappone le cui potenzialità atletiche potrebbero comunque mettere alla prova una squadra matura come l'Uruguay. Gli uomini di Moriyasu dovranno però sprecare molto meno rispetto a quanto fatto contro il Cile, poichè la Celeste giocherà per la vittoria che potrebbe già garantire il passaggio del turno. Nel reparto offensivo potrebbe quindi scattare l'ora di Okazaki, in ballottaggio con Ayase Ueda per affiancare Kubo, fresco di firma con il Real.
LE PROBABILI FORMAZIONI
URUGUAY (4-4-2): Muslera; Cáceres, Giménez, Godín, Laxalt; Nández, Torreira, Bentancur, Lodeiro; Suárez, Cavani. Allenatore: Tabárez.
GIAPPONE (4-3-3): Osako; Hara, Naomichi Ueda, Tomiyasu, Sugioka; Maeda, Shibasaki, Nakayama; Nakajima, Kubo, Okazaki. Allenatore: Moriyasu.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000