HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Altre Notizie

Le probabili formazioni di Young Boys-Skenderbeu - Daja lancia il tridente

Fischio d'inizio stasera alle ore 19.00. Diretta testuale, Top&flop e voci dei protagonisti su Tmw!
07.12.2017 06:14 di Gennaro Di Finizio   articolo letto 583 volte
Le probabili formazioni di Young Boys-Skenderbeu - Daja lancia il tridente

In campo senza ormai nessun obiettivo concreto in questa Europa League, Young Boys e Skenderbeu si sfideranno per portare a casa tre punti che risulteranno –in ogni caso- fini a loro stessi, o quanto meno non incideranno sugli equilibri del gruppo B. Si, perché ormai Dinamo Kiev e Partizan hanno ipotecato la qualificazione, ed è per questo che gli stimoli allo Stade de Suisse riguarderanno la gloria e l’ultima apparizione in Europa per questa stagione.

COME ARRIVA LO YOUNG BOYS - Gli svizzeri non hanno mai visto in questa edizione dell’Europa League, conquistando tre punti con altrettanti pareggi. Chiaro, dunque, che lo stimolo per la squadra di Hutter sarà quello di conquistare il primo –ed ultimo- successo in questa competizione. L’ultima sconfitta in campionato, contro il Thun, di sicuro non infonde grande fiducia nell’ambiente, che comunque proverà a sfruttare il fattore campo per portare i tre punti a casa. Il tecnico dovrebbe affidarsi al 4-4-2 con la coppia d’attacco composta da Assale e Nsame. Sulla sinistra spazio a Sulejmani che proverà, con il suo estro e qualità, a scardinare la retroguardia avversaria.

COME ARRIVA LO SKENDERBEU - In caso di vittoria e contemporanea sconfitta del Partizan, bisogna dirlo, gli albanesi terminerebbero il girone a pari punti con la squadra di Belgrado ma, a causa degli scontri diretti, i ragazzi di Daja non hanno comunque possibilità di passare il turno. Lo Skenderbeu, tra campionato e coppe, non perde da ben sette partite, e proverà a cavalcare questo momento positivo per chiudere al meglio l’Europa League. Daja se la giocherà con il 4-3-3, spazio al tridente composto da Gavazaj, Adeniy e Nespor punta centrale, anche se Sowe proverà fino all’ultimo momento a convincere il tecnico.

Le probabili formazioni

YOUNG BOYS (4-4-2): Von Ballmoos, Mbabu, Nuhu, Wuthrich, Benito, Sow, Aebischer, Ngamaleu, Sulejmani, Assale, Nsame. A disposizione: Wolfli, Burki, Joss, Lotomba, Hoarau, Fassnacht, Schick. Allenatore: Hutter

SKENDERBEU (4-3-3): Shehi, Vangjeli, Jashanica, Aliti, Mici, Osmani, Muzaka, Lilaj, Gavazaj, Adeniy, Nespor. A disposizione: Teqja, Taku, Shkodra, Nimaga, Dita, Sowe, Sahiti. Allenatore: Daja


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Top, flop e rivelazione, Juve: non c'è l'HD. Sorprende D.Costa Il migliore di questa stagione della Juventus? Massimiliano Allegri. Perché ha saputo gestire al meglio i suoi campioni, perché li ha tenuti fuori o schierati a seconda dei momenti di forma. Per questo non sono presenti, nella lista qui sotto, Paulo Dybala e Gonzalo Higuain: 38 reti...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy