HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Altre Notizie

Lega A, comunicato sui diritti tv: "A Sky e Perform per triennio 2018/21"

13.06.2018 21:27 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 9897 volte
Fonte: legaseriea.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

La Lega Nazionale Professionisti Serie A comunica che l’assemblea odierna ha approvato all’unanimità l’assegnazione dei diritti per la trasmissione delle dirette di campionato a pagamento per le stagioni sportive 2018/2019, 2019/2020 e 2020/2021. Sono stati assegnati:

- a SKY Italia il PACCHETTO 5 avente ad oggetto i diritti audiovisivi di 3 partite a giornata tra cui quella della domenica sera:

- a Sky Italia il PACCHETTO 6 avente ad oggetto i diritti audiovisivi di 4 partite a giornata tra cui quella del lunedì sera:

- a Perform il PACCHETTO 7 avente ad oggetto i diritti audiovisivi di 3 partite a giornata tra cui quella del sabato sera.

I tre pacchetti sono stati assegnati per un corrispettivo fisso complessivo pari a 973,3 milioni di euro medi all’anno e una componente variabile in funzione anche della crescita del numero di abbonati al calcio dei broadcaster che può raggiungere 150 milioni di euro su base annua.

La Lega potrà altresì bandire nel prossimo mese – in aggiunta agli altri pacchetti già previsti- un’offerta di diritti in chiaro per gli highlights dalle ore 19 della domenica sera delle partite giocate nel week end.

Con l’aggiudicazione dei pacchetti per la trasmissione delle dirette a pagamento sul territorio italiano, il valore dei diritti Tv del calcio italiano, nazionali e internazionali di campionato, di Coppa Italia e Supercoppa, per la prima volta ha raggiunge i 1,4 miliardi di euro di corrispettivi annui fissi.

"Si tratta di un riconoscimento importante per il calcio italiano”, ha commentato il presidente di Lega Serie A Gaetano Miccichè, “il cui valore non è solo sportivo ma anche di occupazione, indotto e contributo alla crescita economica dell’Italia: il calcio oggi è tra le prime 10 industrie del nostro paese. Questo accordo è la base su cui sviluppare una Lega moderna e internazionale e rendere il campionato italiano sempre più interessante anche all’estero”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accadde Oggi...

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Padova, tutto su Bonazzoli. E per la porta piace Posavec Padova al lavoro sul mercato. Ieri c’è stato un confronto tra il dg Zamuner e il tecnico Pierpaolo Bisoli, nel quale sono state studiate alcune strategie per la prossima stagione. Si cerca un portiere, i profili che piacciono sono Merelli e Di Gregorio, ma il Padova sta valutando...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy