HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Altre Notizie

Lippi: "La Juve di Allegri? Diversa dalla mia. All'andata risultato positivo"

15.04.2019 15:27 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 4466 volte
Lippi: "La Juve di Allegri? Diversa dalla mia. All'andata risultato positivo"

La Juventus di Massimiliano Allegri insegue i trionfi europei di quella di Marcello Lippi. Squadre simili o diverse? L'ex ct ne ha parlato a Sky Sport 24: "L'analogia è la voglia di vincere e il senso di appartenenza che ha sempre la Juventus, però dal punto di vista tecnico non vedo tante similitudini".

L'Ajax è cambiato?
"La filosofia è la stessa, poi è un ambiente in cui costruiscono grandi giocatori ma li vendono e allora i cicli si ripetono dopo qualche anno. Però l'obiettivo è sempre quello: la ricerca di un gioco positivo, magari concedendo qualcosa".

Cosa è mancato all'andata?
"Niente. L'Ajax sapevamo che sta avendo un periodo, con questi giovani molto bravi che giocano un bellissimo calcio e non buttano mai la palla. La Juve ha fatto la partita che doveva fare, il risultato è stato anche abbastanza positivo. Speriamo che non manchi niente domani sera, che ci sia tutto per passare il turno e andare a fare un'altra partita molto difficile con chi toccherà".

Salto nel tempo: chi ruberebbe a questa Juve?
"No, quelli che ho avuto io sono bravi come loro".

E chi presterebbe ad Allegri?
"Tanti. Ma lascerei a Max l'imbarazzo della scelta: ce ne sarebbero tanti che farebbero comodo a questa Juve".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW News - Napoli, fiume in piena De Laurentiis. Milan senza pace Il Napoli e le dichiarazioni di oggi del presidente De Laurentiis: se ne parla nel TMW News analizzando proprio tutto quel che ha detto il numero uno dei partenopei, da Insigne a Martens e Callejon ("se questi ultimi due vogliono andare a far marchette in Cina, vadano pure"). Parole...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510