HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Altre Notizie

LIVE TMW - Fiorentina, Pioli: "E' mancato poco per ottenere buon risultato"

15.09.2018 20:33 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 1942 volte
Fonte: Dall'inviato al San Paolo
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Amici di Tuttomercatoweb.com, buonasera! La nostra redazione vi dà il benvenuto alla diretta testuale della conferenza stampa di Stefano Pioli, tecnico della Fiorentina che parlerà a breve dal San Paolo di Napoli dopo il ko per 1-0 contro i partenopei di Carlo Ancelotti.

20.33 - Arrivato Pioli in sala stampa. "Le gare - ha detto - finiscono al 95', ma la sfuriata il Napoli l'aveva fatta. E' mancato poco, un po' di qualità, soprattutto nel recupero palla. Abbiamo sbagliato tanto, è un peccato perché la squadra ha lavorato molto e si è sacrificata tanto. Ha giocato quasi alla pari contro un avversario forte, il rimpianto di non aver portato a casa un buon risultato c'è".

Pjaca ha avuto il giusto minutaggio questa sera? "Mi sembrava il momento di inserirlo, c'erano ragazzi che arrivavano dalle nazionali ed erano stanchi. Veretout era affaticato per questo ho fatto due cambi a centrocampo e poi ho aspettato a fare il terzo cambio, quindi a mettere Pjaca. Ha qualche minuto in più nelle gambe, ma bisogna concentrarsi sulla squadra. Mi è piaciuto il ritmo della squadra, abbiamo stretto i denti quando necessario. Purtroppo abbiamo pagato a caro prezzo una disattenzione".

Aveva preparato così la gara? "Non volevamo chiuderci, ma è difficile togliere il possesso palla al Napoli. Abbiamo fatto la gara che dovevamo fare, il Napoli ha trovato più spazi ma anche noi siamo stati pericolosi. Abbiamo fatto soltanto il 55% di recupero effettivi, quindi abbiamo giocato pochi palloni recuperati e questo è un dato negativo per noi. Abbiamo sofferto, ma non credo che il Napoli abbia avuto tutte queste occasioni".

Gerson e Veretout? "Non so se Gerson fosse arrabbiato al momento del cambio, anzi sono contento se esce dal campo arrabbiato. Veretout non giocava da quattro mesi, ha fatto bene ma ha forse patito il ritmo partita".

Differenze con il Napoli sfidato lo scorso anno? "L’anno scorso ci è riuscito tutto al 100%, al Napoli no ma anche quest’anno con Ancelotti si giocherà la Champions".

E' rimasto sorpreso dalla posizione di Insigne? "Pensavo che il Napoli si schierasse con un centrocampo a tre, anche per Insigne nonostante giochi in modo diverso allo scorso anno perché si accentra di più. Nei primi dieci minuti abbiamo fatto fatica per colpa della posizione di Zielinski, poi abbiamo corretto questa situazione".

Ha notato differenze tra il Napoli di Sarri e quello di Ancelotti? "Quello di Sarri era più schematico, questo vuole provare ad approfittare di tutte le combinazioni. Anche se sono trascorse poche gare dall'inizio della stagione, è presto per capire che squadra sarà".

20.40 - Terminata la conferenza stampa.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Craiova, Pigliacelli verso il riscatto anticipato Mirko Pigliacelli e il Craiova, avanti insieme. La società rumena è al lavoro per riscattare anticipatamente il portiere dalla Pro Vercelli. Sensazioni positive, si va verso il riscatto anticipato. E Pigliacelli presto sarà interamente un giocatore del Craiova per i prossimi tre anni......
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy