Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
live

Inter, Spalletti: "Preoccupa chi crede che abbiamo problemi"

LIVE TMW - Inter, Spalletti: "Preoccupa chi crede che abbiamo problemi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
giovedì 28 dicembre 2017 00:27Altre Notizie
di Alessandro Rimi
fonte Dal nostro inviato a San Siro
PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA

00.28 - Terminata la conferenza stampa di Luciano Spalletti

È solo uno scadimento del reparto avanzato? - "Ho sempre un po' mantenuto questo tipo di assetto perché altrimenti ho la sensazione di poter perdere equilibrio. E i nostri equilibri sono abbastanza sottili. Con questa squadra non possiamo buttare cappelli per aria. Nelle ultime gare, quando abbiamo tentato di essere troppo offensivi, è successo questo. Dipende molto dalla qualità dei calciatori e i gol fatti in stagione arrivano grazie alle caratteristiche di questi ragazzi. Non stiamo facendo viaggiare il pallone con velocità. Si può anche perdere, ma voglio vedere identità e serenità. Dopo un errore non si può rimanere bloccati nella giocata".

Sta iniziando a preoccuparsi? - "Mi preoccupa chi pensa che questa squadra abbia dei problemi. Tutti ce li hanno. Attraverso la conoscienza di ciò che sei si deve riuscire a reagire. Stando insieme tutti i giorni con questi ragazzi, posso dire che questo può accadere, in fretta. Se lasciamo che le cose vadano avanti così, allora il problema può nascere davvero. Non si deve aspettare di subire, ma bisogna reagire subito. Anche ragionare sul mercato è un problema e a me non importa. Penso davvero che questi ragazzi hanno le qualità che si sono viste fino a qualche settimana fa. Dopo una crescita progressiva, siamo incappati in un'involuzione. Quando hai due palle gol, devi capitalizzarle. Nel complesso ho visto buoni ritmi, come d'altronde li ha mantenuti anche il Milan. Dico che prestazioni sbagliate, contro Udinese e Sassuolo, rivedendo le gare, non ne ho trovate. Il punto è che cullarsi troppo sulla consapevolezza di avere qualità non porta a cose buone".

00.16 - Iniziata la conferenza stampa di Luciano Spalletti

23.55 - Terzo ko consecutivo per l'Inter, dopo quelli rimediati in campionato contro Udinese e Sassuolo. Nel gelo del Meazza, di fronte a 48.721 spettatori, i nerazzurri cedono il passo ai cugini milanisti che approdano in semifinale grazie al gol decisivo nei tempi supplementari di Cutrone. A breve il tecnico Luciano Spalletti parlerà ai giornalisti in sala stampa. Segui il LIVE su TuttoMercatoWeb.com

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000