HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

La Giovane Italia
Altre Notizie

Maifredi: "Tonali? Chi dice che è come Pirlo dovrebbe confessarsi"

19.06.2019 18:27 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 15599 volte
© foto di Balti Touati/PhotoViews

Ai microfoni di TMW Radio, nel corso di ‘Stile Juventus’, è intervenuto l’ex allenatore della Juventus Luigi Maifredi: “Sarri alla Juventus? L’ho conosciuto quando ero dirigente al Brescia e lui allenava l’Empoli. L’ho conosciuto sommariamente, è una persona gentile. Non abbiamo avuto la possibilità di andare oltre la conoscenza superficiale. Poi l’ho seguito quando era al Napoli, poi al Chelsea è stato difficile soprattutto all’inizio. Quando vai all’estero serve tempo, ha comunque conquistato un ‘trofeino’. Alla Juventus avrà la possibilità di avere 24 o più top player e potrà mettere in campo le sue idee. L’importante è che non si fossilizzi sui 13-14 titolari, ma su questo non ho dubbi, anche perché alla Juve hai l’obbligo di vincere tutto e dovrà usufruire di tutti i calciatori a sua disposizione. È normale migliorare nel corso degli anni, ha attinto qualcosa dal campionato inglese e adesso andrà nella squadra più forte in Italia. Non deve però pensare che vincendo lo Scudetto si metterà in pace con i tifosi, deve fare una Champions da protagonista e provare a vincerla”.

Su Tonali: “Secondo me è stato incensato oltre modo e fuori tempo. Ha grandi caratteristiche, ma ha primeggiato in un campionato di B che attualmente è un campionato di C. Ha delle grandi qualità, ma chi dice che è come Pirlo dovrebbe andare a confessarsi subito. Pirlo è stato il più grande playmaker mondiale, quindi attenzione ai paragoni”.

Su Rabiot: “È un giocatore importante, era titolare al PSG e questo dà l’idea del suo valore. Quando un giocatore va in un altro campionato ha più voglia di apprendere e questo potrebbe renderlo più continuo. Credo che sarebbe un grande rinforzo”.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 22 luglio NAPOLI, ECCO ELMAS. LUKAKU-INTER IN STANDBY. JUVE IN PRIMA LINEA PER ICARDI. MILAN, BENNACER HA FATTO LE VISITE E CORREA È PIÙ VICINO. IDEA MARTINEZ PER ATALANTA E FIORENTINA. RILANCIO TORINO PER VERDI, RIGONI VERSO LA SAMPDORIA. CAGLIARI, ARRIVANO ROG E NANDEZ. BOLOGNA, FINITA LA...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510