HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Altre Notizie

Manita alla Feralpisalò. Napoli vince con Manolas, Verdi, Tonelli e Tutino

19.07.2019 19:22 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 5018 volte
Fonte: Da Dimaro Folgarida (TN)

Napoli-Feralpisalò 5-0 (6' Manolas, 52' Verdi, 58' Tonelli, 62' Verdi, 83' Tutino)

Passi avanti nella preparazione. Il Napoli vince la prima amichevole del pre-season e fa dimenticare ai tifosi il ko di sabato scorso contro il Benevento. 5-0 il finale in favore dei partenopei contro la Feralpisalò, dopo essere rientrato negli spogliatoi al 45' col minimo vantaggio.

La formazione iniziale - Campani con il 4-2-3-1 lanciando Insigne, Younes e Callejon dietro Mertens. Milik è out per un affaticamento, prima uscita in azzurro per Manolas. Meret, arrivato ieri in ritiro, segue la partita da bordocampo.

Napoli subito avanti - Gara che si mette subito in discesa per gli azzurri, avanti dopo appena 6' con la zuccata vincente di Manolas su punizione calciata da Mario Rui dalla sinistra. Il greco è subito diventato l'idolo dei sostenitori, in quanto acclamato per non solo per la rete segnata ma anche quando chiamato a intervenire nella sua zona di competenza.

Monologo azzurro per il resto del primo tempo - Come prevedibile, visto il divario evidente tra la formazione di Ancelotti che - contrariamente alla sfida di contro le streghe - ha potuto disporre e mandare in campo i primi big rientrati in gruppo. Da segnalare l'unica occasione per la squadra di Serie C, con Ferretti che poco prima del 40' ha trovato la respinta di piede di Contini.

Girandola di cambi - Come tutte le classiche amichevoli estive, anche Ancelotti varia le pedine a sua disposizione. In campo fin da inizio ripresa Malcuit, Tonelli, Luperto, Hysaj e Verdi al posto di Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui e Younes.

Gli esuberi arrotondano il risultato - Verdi è in uscita e il Napoli lo valuta circa venti milioni di euro, mentre il Torino e la Sampdoria continuano a trattare con De Laurentiis. Intanto al 7' della ripresa l'ex Bologna firma il 2-0 dei partenopei, da posizione centrale e su suggerimento di Insigne. Discorso analogo per Tonelli, rientrato dai blucerchiati e in attesa di nuova sistemazione. Nonostante ciò trova la via del gol grazie a una delle sue qualità migliori: il gioco aereo. Al 13' del secondo tempo l'ex Empoli di testa elude la marcatura avversaria depositando la palla in fondo al sacco, poi Ancelotti richiama in panchina anche Zielinski per Palmiero mentre il Napoli firma il poker.

Doppietta di Verdi, poi Tutino - Al 17' della ripresa ancora l'ex Bologna va a segno, capitalizzando il nuovo suggerimento di Insigne. Poco dopo Tutino prende il posto di Callejon e il portiere Idasiak quello di Contini, completando così i cambi con i calciatori presenti inizialmente in panchina. Nel finale applausi per Tutino che realizza il 5-0 (su terzo assist della gara di Insigne), la preparazione per il Napoli va avanti nel migliore dei modi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Torino, fattore Mazzarri presente: Udine il banco di prova Fattore Mazzarri: il Torino conferma la possibilità di poter contare sul proprio condottiero in panchina anche nella gara che riaprirà le ostilità del campionato granata contro l’Udinese. Il ricorso respinto dalla Corte Federale d’Appello ha garantito ai piemontesi di poter contare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510