Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, Inzaghi: "Destro deve stare tranquillo. Il lavoro paga sempre"

Milan, Inzaghi: "Destro deve stare tranquillo. Il lavoro paga sempre"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alberto Lingria/Photoviews
venerdì 06 marzo 2015 13:07Altre Notizie
di Lorenzo Di Benedetto

Queste le parole di Filippo Inzaghi ai microfoni di Milan Channel prima della conferenza stampa di vigilia della gara contro il Verona: "Ho trovato molto positivo il fatto che il presidente e Galliani siano vicini a me e alla squadra, soprattutto Galliani che è venuto due giorni. E' venuto per rafforzare la mia posizione e trovare insieme le cause che in questo 2015 ci hanno portato pochi punti. E' stato un discorso positivo, speriamo che già da domani si veda. Siamo i primi che dobbiamo fare di più. Domani abbiamo una grande opportunità, giochiamo in casa e i te punti sarebbero importanti. Spero di giocare un bel calcio e di fare una bella partita. Affrontiamo gli avversari nelle loro condizioni, non è una scusa. Vorrei sempre comandare il gioco dal primo al 90'. Noi siamo i primi critici di noi stessi. Cerchiamo di fare sempre meglio. Destro? Gli ho detto di stare sereno. Le palla che tocca nel Milan sono le stesse che toccava nella Roma. Ha altre caratteristiche da Menez, sta facendo buone cose. Ha sempre fatto gol. In Italia se non segni per due partite sei in crisi non dobbiamo farci condizionare dalle voci. Gli allenamenti che facevamo ora sono sempre quelli di novembre. Il lavoro paga sempre. I tanti infortuni? De Jong e Montolivo meriterebbero discorsi a parte. Monto da capitano vero ha stretto i denti per dare una mano alla squadra. Non può avere una base per reggere molte gare. Potevamo saperlo. De Jong non ha fatto la preparazione, non ha mai avuto continuità. Spiace per noi e per loro. Quello che è stato l'abbiamo valutato. Abbiamo avuto una partita in Coppa con la Lazio abbiamo avuto 7 infortuni traumatici. Di solito te ne capitano 7 in 20 anni. Abbiamo giocatori importanti, non troviamo scuse. Domani dobbiamo vincere e son sicuro lo faremo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000