HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Inter, Sanchez ko: fiducia a Esposito o ritorno sul mercato?
  Avanti con Politano, Lukaku e Lautaro Martinez: sono più che sufficienti alle esigenze di Conte
  Occhi sul mercato, sia quello degli svincolati che invernale
  Fiducia al giovane Esposito: sarà lui a completare la batteria di attaccanti nerazzurri

La Giovane Italia
Altre Notizie

Milan, Kessie e Bakayoko ancora a rischio squalifica: i prossimi passaggi

16.04.2019 20:49 di Lorenzo Di Benedetto  Twitter:    articolo letto 7449 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Nel comunicato emesso questa mattina, il giudice sportivo ha stabilito che la prova tv non possa essere utilizzata per valutare l'episodio che ha visto protagonisti Kessie e Bakayoko al termine di Milan-Lazio. Contestualmente, però, nella nota pubblicata, viene anche sottolineata la facoltà della procura federale di chiedere un supplemento di indagini. La procura federale ha, quindi, immediatamente comunicato la volontà di aprire un'indagine ulteriore. Secondo quanto riferisce Sky Sport, quindi, ora ci saranno due passaggi. Dopo l'approfondimento effettuato grazie alle immagini dell'episodio, la procura federale emetterà un referto. A questo punto la palla passerà nuovamente al giudice sportivo che, referto della procura federale alla mano, valuterà se ci siano o meno gli estremi per sanzionare i due giocatori del Milan con un'ammenda o, addirittura, con una squalifica.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 18 ottobre MILAN, MALDINI SOTTO OSSERVAZIONE: ELLIOT NON FELICE DELL'OPERATO. INTER, CONFERME PER MATIC. GABIGOL AD UN PASSO DAL FLAMENGO: TESORETTO PER I NERAZZURRI. MANCHESTER UNITED, PRONTA L'OFFERTA DEL MANCHESTER UNITED PER EMRE CAN. NAPOLI, LA PRIORITÀ DI MERTENS È IL RINNOVO, MA IL BORUSSIA...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510